La rabbia di Antoine Griezmann contro la stampa francese

La rabbia di Antoine Griezmann contro la stampa francese
La rabbia di Antoine Griezmann contro la stampa francese
-

Zapping Foot Nazionale Hugo Lloris: I grandi appuntamenti in azzurro

L’Europeo 2024 per la squadra francese non è finito. Questo lunedì, 1° luglio, i Blues hanno affrontato il Belgio negli ottavi di finale. Al termine di un incontro teso, la selezione francese ha vinto con un margine minimo (1-0). Gli uomini di Didier Deschamps hanno affrontato il Portogallo nei quarti di finale. La selezione francese ha vinto alla fine dei calci di rigore (0-0, 5 tab a 3). I Tricolores sfideranno la Spagna martedì 9 luglio (ore 21), nella prima semifinale. Ricordiamo che La Roja ha eliminato la Germania (paese ospitante) ai tempi supplementari (2-1).

>> Iscriviti a Foot National su Whatsapp per non perdere nessuna notizia del calcio francese e amatoriale.

La rabbia di Antoine Griezmann contro la stampa francese

A tre giorni dall’incontro, che sarà seguito in diretta su Foot-National, i titolari della squadra francese sono stati messi a riposo da Didier Deschamps annuncia Didier Deschamps annuncia la Squadra. I giocatori (Youssouf Fofana, Bradley Barcola, Alphonse Areola, Brice Samba, Benjamin Pavard, Ibrahima Konaté, Jonathan Clauss, Ferland Mendy, Warren Zaire-Emery, Adrien Rabiot, Kingsley Coman e Olivier Giroud), che hanno giocato poco o per niente , allenato. Hanno lavorato soprattutto sui rigori. Sui propri social RMC Sport ha pubblicato il video della seduta, aperto alla stampa. Antoine Griezmann ha reagito con veemenza: “Bene, fantastico! Grazie per le informazioni!”

Per riassumere

Si sono allenati i giocatori della Francia, che hanno giocato poco o niente contro il Portogallo. Hanno lavorato soprattutto sui rigori. Sui propri social RMC Sport ha pubblicato il video della seduta, aperto alla stampa. Antoine Griezmann reagì con veemenza.

-

PREV TDF. Tour de France – Cédric Vasseur: “Un segnale forte inviato da Jonas Vingegaard”
NEXT Tennis. Wimbledon – Raducanu, Gauff, Badosa, Paolini… in programma questa domenica