Mercato: Il tecnico dell’ASSE mette pressione ai suoi dirigenti

Mercato: Il tecnico dell’ASSE mette pressione ai suoi dirigenti
Mercato: Il tecnico dell’ASSE mette pressione ai suoi dirigenti
-

Foot – Mercato – ASSE

Mercato: Il tecnico dell’ASSE mette pressione ai suoi dirigenti

Pubblicato il 7 luglio 2024 alle 00:00

Ecco fatto, l’ASSE torna in Ligue 1. Dopo due anni trascorsi in purgatorio, i Verdi sono arrivati ​​terzi in Ligue 2, prima di battere Rodez, poi l’FC Metz negli spareggi promozione per la Ligue 1. Il club è stato poi venduto a Ivan Gazidis . Insomma, tutto procede bene per l’ASSE, anche se Olivier Dall’Oglio, tecnico foreziano, spera in un buon mercato quest’estate.

Rientra Lega 1 sono spesso molto difficili. Anche per un club leggendario come l’ASSE. IL Verdi devono riconquistare il posto in testa alla classifica Lega 1 e per fare questo dovranno realizzare una buona finestra di mercato. Il che è tranquillo per il momento.

Un unico arrivo all’ASSE

La finestra di trasferimento è iniziata il 10 giugno per i club francesi e l’ASSE è attualmente abbastanza discreta. Solo il difensore centrale Yunis Abdelhamid si unirono alle file dei Verdi. Potrebbe arrivare a breve anche un secondo giocatore ma il tempo stringe, perché la stagione di Ligue 1 riprenderà rapidamente, con la prima partita maschile d’Olivier Dall’Oglio di fronte a l’AS Monaco, il prossimo 18 agosto.

“Questa finestra di mercato è essenziale per trovare giocatori adatti allo stampo”

Arrivato a dicembre 2023, Olivier Dall’Oglio è riuscito a sollevare il Verdi In Lega 1. Ma il tecnico francese lo sa: il mercato sarà fondamentale perché il club possa restare facilmente nell’élite. Lo spiega nelle osservazioni fornite per il Sport quotidiano : « L’eccitazione, la paura… Il periodo è molto emozionante perché so che la base di giocatori rimarrà e potremo contare su di essa per costruire. Anche in questo caso la nostra responsabilità è grande: non commettere errori. Questa finestra di trasferimento è essenziale per trovare giocatori che possano adattarsi allo stampo e aiutarci ad aumentare il nostro livello di gioco per soddisfare le esigenze della L1. »

-

PREV Sage realizzerà un grande turnover durante l’OL
NEXT enorme svolta per Aubameyang!