Al-Qasdiah e Fenerbahçe si contendono i favori di Youssef En-Nesyri

Al-Qasdiah e Fenerbahçe si contendono i favori di Youssef En-Nesyri
Al-Qasdiah e Fenerbahçe si contendono i favori di Youssef En-Nesyri
-

Quale futuro per Youssef En-Nesyri? Il nazionale marocchino, vicino a lasciare il Sevilla FC, ha molte opzioni, le più concrete sono in Turchia e Arabia Saudita.

Mentre José Mourinho ha informato la dirigenza del Fenerbahçe della sua volontà di ingaggiare Youssef En-Nesyri, sembra che anche diversi club dell’Arabia Saudita siano d’accordo con offerte concrete, a cominciare dall’Al-Qasdiah che ha aperto le trattative con il suo agente.

La stessa fonte ha indicato che anche il club Al-Shabab vorrebbe ingaggiare l’attaccante marocchino, dopo le sue notevoli prestazioni in Spagna e con la nazionale marocchina.

Rudy Galetti, giornalista di Sky Sports, ha confermato che l’Al-Qadsiah avrebbe offerto 20 milioni di euro per ingaggiarlo, mentre l’offerta del Fenerbahçe non supera i 15 milioni di euro.

La dirigenza del Sevilla FC chiede almeno 20 milioni di euro per separarsi da En-Nesyri. Il Leone dell’Atlas ha un contratto fino all’estate del 2025. Il club spagnolo non vuole lasciare libero l’attaccante marocchino la prossima stagione. Sul dossier ci sono altre squadre europee.

Il nativo di Fez ha giocato 3.248 minuti in 41 partite, realizzando 20 gol e 3 assist, in tutte le competizioni. Senza il suo apporto il sivigliano, quattordicesimo in campionato con 41 punti, avrebbe rischiato la retrocessione. Il contributo decisivo del giocatore allenato all’Accademia Mohamed VI ha permesso alla sua squadra di intascare undici punti, senza i quali il Sevilla FC sarebbe 18esimo nella Liga.

-

PREV Mercato – Real Madrid : Il tente un transfert chez Guardiola !
NEXT Warner Bros, DAZN… Quali sono le opzioni sul tavolo per i club di LFP e Ligue 1?