L’Al-Qadsiah combatterà con il Fenerbahçe per Youssef En-Nesyri

L’Al-Qadsiah combatterà con il Fenerbahçe per Youssef En-Nesyri
L’Al-Qadsiah combatterà con il Fenerbahçe per Youssef En-Nesyri
-

Da diverse settimane il Sevilla FC ha avviato una rivoluzione nella sua rosa e diversi giocatori hanno dovuto fare le valigie. E sarà sicuramente del nazionale marocchino Youssef En-Nesyri. Arrivato dal Leganés nel 2020, il 27enne attaccante è cresciuto nel club andaluso e si è affermato come un punto di riferimento del campionato spagnolo. Autore di 73 gol in 196 partite con la maglia del sivigliano, era riuscito spesso a brillare in una squadra non sempre attraente a livello offensivo. E dopo quattro anni di buon e leale servizio, sembra essere giunto al termine della sua avventura. Legato a lungo in passato alla Premier League e al West Ham, si sta dirigendo verso una destinazione completamente diversa.

Il resto dopo questo annuncio

Secondo le nostre informazioni, è nel mirino del Fenerbahçe da diverse settimane e le trattative sono iniziate. Il club turco guidato da José Mourinho ne aveva fatto la priorità e i due club hanno appena raggiunto un accordo per il trasferimento dell’attaccante marocchino. Ora resta da convincere En-Nesyri a unirsi alla Super Lig. Perché c’è un altro club nel dossier. Sempre secondo nostre indiscrezioni, il potente club saudita Al-Qadsiah, appena tornato in prima divisione, vuole colpire forte nel mercato di quest’estate e ha preso di mira il marocchino. Nelle ultime ore le discussioni si sono addirittura accelerate con una proposta finanziaria logicamente molto interessante sia per il giocatore che per il Siviglia visto che En-Nesyri è ancora legato ai sivigliani fino a giugno 2025.

Pub. IL 05/07/2024 19:04
Aggiornamento 06/07/2024 00:11

-

PREV “Portava le palle”… Camavinga si innamora di un tiratore azzurro
NEXT un giovane trequartista talentuoso della Ligue 1!