MotoGP Germania J1, Alex Marquez (Ducati/4): “Potremo lottare per le prime due file”

-

Alex Marquez non si è mancato all’appuntamento in Germania. Anche se a nostro avviso si è dimostrato molto discreto sin dall’inizio della stagione, qui conferma le buone pratiche ottenute ad Assen con un quarto posto, sinonimo, ovviamente, di passaggio diretto alla Q2. È addirittura la prima Ducati GP23 in classifica, molto più avanti degli altri e soprattutto davanti al fratello, rimasto infortunato in seguito ad un forte highside alla Cascata. Alex Marquez deve ancora confermarsi nelle due gare, ma sembra in salita.

Lo spagnolo era molto felice dopo questo venerdì.
« Giornata positiva anche se il vento e le condizioni non hanno aiutato. Abbiamo provato diverse configurazioni e trovato soluzioni interessanti”
ha detto poco fa. L’anno scorso vinse ancora due Sprint in Gran Bretagna e Malesia, il tutto accompagnato da una pole in Argentina.

Per questo non vende la pelle dell’orso prima di averlo ucciso, tutt’altro. « Non abbiamo perso il feeling nonostante i numerosi test, siamo migliorati rispetto ad Assen e domani potremo lottare per le prime due file. » Questa è la cosa importante: continuare con il giusto slancio per costruire la propria fiducia.

Foto: Michelin Motorsport

Come gli altri, adattarsi a questa Desmosedici GP23 non è facile. Forse ci metterà un po’ più tempo dei suoi compagni, ma è perfettamente consapevole della strada che resta da percorrere. « Sul ritmo c’è ancora da lavorare, ma siamo sulla strada giusta. » ha concluso.

Pensi che Alex Marquez sarà in grado di arrivare in prima fila domani in qualifica? Diteci nei commenti!

Risultato delle prove libere della MotoGP al Gran Premio di Germania 2024:

Credito per la classifica: MotoGP.com

Foto di copertina: Michelin Motorsport

-

PREV Ancora scosso, Djokovic vince contro Popyrin e raggiunge i Rune negli ottavi di finale a Wimbledon
NEXT la squadra marocchina sta già facendo scalpore!