un giocatore dello Stade Rennais processato per omicidio colposo

un giocatore dello Stade Rennais processato per omicidio colposo
un giocatore dello Stade Rennais processato per omicidio colposo
-

Deferito questo giovedì 4 luglio 2024 alla procura di Rennes, un giocatore dello Stade Rennais è perseguito per omicidio colposo. Il 18 giugno, mentre era alla guida di uno scooter elettrico, ha investito violentemente una donna. Morì pochi giorni dopo.

Messo in custodia di polizia questo mercoledì 3 luglio 2024, in seguito all’incidente in cui ha investito mortalmente un pedone, il giovane giocatore dello Stade Rennais è stato presentato al giudice istruttore. È uscito libero, ma è stato convocato davanti al tribunale penale il 23 agosto.

Il 18enne sarà processato “omicidio colposo del conducente di un autoveicolo terrestre” e per violazione manifestamente deliberata di un obbligo di sicurezza o di prudenza” così come “mancanza di assicurazione” precisa Philippe Astruc, pubblico ministero di Rennes, in un comunicato stampa.

Rischia una condanna a 7 anni di carcere.

I test per alcol e droga sono risultati negativi” aveva già confermato il magistrato qualche giorno fa.

Erano circa le 17.30 del 18 giugno quando si verificò l’incidente sul Mail François-Mitterrand a Rennes, non lontano dall’edificio della Posta. Mentre camminava, una donna veniva investita da uno scooter elettrico.
Il centro commerciale François-Mitterrand, che ha cambiato volto negli ultimi dieci anni, è oggi una zona mista dove circolano automobili, biciclette e pedoni, grazie ad ampie strisce erbose.

LEGGERE : Scontro mortale con uno scooter. Coinvolto un giocatore dello Stade Rennais. Quello che sappiamo di questo dramma

In seguito al violento shock, la donna è stata ricoverata in ospedale in condizioni critiche. Conosciuto nel mondo culturale di Rennes, programmatore tra gli altri del festival musicale in corso “Les embelliées”, la vittima di 51 anni è morta lunedì 24 giugno al CHRU di Pontchaillou, in seguito all’incidente.

In attesa del processo, il giovane è stato posto sotto controllo giudiziario, compreso il divieto di guidare qualsiasi veicolo a motore terrestre.

Secondo Telegram, questo giocatore dello Stade Rennais è Mathis Lambourde, un delle migliori speranze del calcio francese.

“Non viene intrapresa alcuna azione contro il passeggero” che era anche lui sullo scooter, aggiunge nella sua comunicazione il pubblico ministero. Al momento dell’incidente, il giovane trasportava un minore, membro del centro sportivo dello Stade Rennais.

-

PREV TDF. Tour de France – Remco Evenepoel: “È davvero il momento che fa per me”
NEXT Griezmann, denunciato uno scandalo in Spagna!