Medvedev supera a malapena Muller nel 2° turno di Wimbledon

Medvedev supera a malapena Muller nel 2° turno di Wimbledon
Medvedev supera a malapena Muller nel 2° turno di Wimbledon
-

Daniil Medvedev, 5° al mondo e semifinalista l’anno scorso, ha avuto difficoltà a sbarazzarsi del francese Alexandre Muller (102°) 6-7 (3), 7-6 (4), 6-4, 7-5, mercoledì nel secondo turno di Wimbledon.

Il 28enne russo affronterà i cinesi nel prossimo turno Zhizhen Zhang (38ᵉ) o tedesco Jan Lennard Struff (41ᵉ). Dopo un primo giro tranquillo, Mullerche l’anno scorso alla sua prima partecipazione aveva perso al 2° turno, ha dato non pochi problemi al russo.

Nel primo turno, Medvedev hanno mancato tre break point nel secondo game della partita, poi un set point sul 5-4 sul servizio del 27enne francese.

Il russo ha poi perso il filo della partita, infastidendosi con la sua area, al punto da sedersi a 6/3 set point Muller nel tie break, come se si trattasse di un cambio di campo. Rendendosi conto del suo errore, corse per mettersi in posizione per rientrare, sotto lo sguardo divertito del suo allenatore, il francese. Gilles Cervara.

Sta arrivando, Muller si è staccato 3-0 nel secondo set, ma non è riuscito a impedirlo Medvedev per tornare al 3-3. Il francese ha ottenuto un set point sul 6-5, ma Medvedev ha mantenuto il confronto per ottenere un nuovo tie break e questa volta è stato lui a vincere.

Il terzo set sembrava che dovesse essere più semplice quando Medvedev si è staccato 3-0 e ha avuto un doppio break point. Ma Muller è riuscito a mantenere la rimessa in gioco e ha addirittura fatto il break per tornare sul 4-4.

Su un tiro che si è fermato nella fascia della rete, Muller tuttavia ha lasciato il terzo set a Medvedev. Nel cambio lato, il francese si è fatto massaggiare la coscia sinistra, ma ha continuato senza troppi fastidi. Nel quarto set ha servito sotto pressione sul 4-5 e ha fatto molto bene. Ma sul 5-6 ha offerto al suo avversario due match point consecutivi su doppio fallo. Medvedev ha commesso un errore il primo, e Muller ha commesso un altro doppio fallo al secondo.

-

PREV Roberto Martínez è un impostore
NEXT Un gesto osceno che non passa: la UEFA commina una pesante multa a Jude Bellingham nel bel mezzo di Euro 2024