Alvaro Morata ha giocato un brutto scherzo all’Arabia Saudita!

Alvaro Morata ha giocato un brutto scherzo all’Arabia Saudita!
Alvaro Morata ha giocato un brutto scherzo all’Arabia Saudita!
-

L’estate scorsa molti di loro hanno ceduto al richiamo del mercato saudita. Molti giocatori che militano nei più grandi club del Vecchio Continente hanno quindi scelto di dirigersi verso la Pro League Saudita. Con l’aumento delle finanze da parte del governo locale, i club sauditi furono in grado di offrire stipendi oltre la portata dei club europei a un enorme contingente di stelle e giocatori relativamente buoni in Europa.

Il resto dopo questo annuncio

Anche quest’estate molti giocatori voleranno in Arabia Saudita. In Francia, Al-Shabab spera di arruolare Pierre-Emerick Aubameyang, mentre anche Alexandre Lacazette ha ricevuto un’offerta saudita. Altrove, Nacho, ad esempio, è arrivato all’Al-Qadsiah, dove ha firmato anche Koen Casteels, portiere della selezione belga. Il club, promosso in D1 e allenato da Michel, ex OM, ha poi messo gli occhi su Alvaro Morata.

Leggere
L’Atlético Madrid avanza nel dossier Dávid Hancko

Morata dice no a ingenti somme di denaro

L’operazione era a buon punto e i media spagnoli erano convinti che avrebbe lasciato l’Atlético de Madrid e avrebbe continuato la sua carriera in Arabia Saudita. Solo, come indicato Sollievo, il bomber della Roja ha cambiato idea all’ultimo momento, per poi confermarlo tramite un post sul suo account Instagram. Una decisione che fa arrabbiare l’Arabia Saudita.

Il resto dopo questo annuncio

La dirigenza dell’Al-Qadsiah, infatti, è stata colta di sorpresa da questo ripensamento del giocatore martedì mattina, mentre già si preparava la stesura del contratto dell’attaccante spagnolo. Tutto era a posto da due settimane secondo Sollievo. Si trattava di un affare che poteva fruttare, in totale, più di 40 milioni di euro per il giocatore e 15 milioni di euro per l’Atlético. Il giocatore alla fine ha privilegiato l’aspetto familiare restando a Madrid, mentre anche Diego Simeone era favorevole alla sua continuità con la maglia del Colchonero. Ma non c’è dubbio che Al-Qadsiah potrà ripiegare su cose molto pesanti dopo questo fallimento.

Pub. IL 03/07/2024 11:30
Aggiornamento 03/07/2024 13:07

-

PREV Il pronostico di Rolland Courbis sulla stagione dell’OM di De Zerbi!
NEXT Dopo la sconfitta dell’Uruguay, Nunez è coinvolto in una rissa in tribuna