La notizia bomba di Paul Pogba sul suo futuro

La notizia bomba di Paul Pogba sul suo futuro
La notizia bomba di Paul Pogba sul suo futuro
-

L’intero mondo dello sport e del calcio è stato rattristato nell’apprendere della condanna a quattro anni di sospensione emessa nei confronti di Paul Pogba qualche mese fa. L’uomo che non si vedeva su un campo di calcio dallo scorso agosto a causa di un test antidoping al testosterone era presente lunedì all’incontro tra Francia e Belgio, invitato dalla FFF. Ma se questa sospensione suonava come una fine prematura della carriera del 31enne, l’interessato ha chiaramente annunciato di non aver ancora rinunciato a proseguire la carriera.

“Pogba non è finito”

“Se non avete visto una mia intervista in cui dico che mi ritiro è perché non lo faccio, perché mi sento ancora un calciatore. Voglio lottare contro questa ingiustizia. Pogba non è finito, Pogba è qui e finché non mi vedrai dire che ho finito, non preoccuparti. Ho una voglia incredibile di tornare, mi sento come un bambino che vuole fare il professionista. Mi alleno, faccio tutto quello che posso per tornare in campo. Ho un contratto, ma non ho avuto l’opportunità di parlare con il direttore e l’allenatore. C’è silenzio lì. Penso che stiano aspettando l’esito dell’appello, ma bisogna chiedere a loro”, ha dichiarato Paul Pogba, che quindi in futuro si vedrebbe rimettersi i ramponi.


Sostenitore dell’En Avant de Guingamp, il migliore dei club bretoni, preferisco incontrare Yannis Salibur, Cristophe Kerbrat o Jeremy Sorbon piuttosto che Cristiano Ronaldo, Lionel Messi o Sergio Ramos.

-

PREV Ufficiale: Marc Guiu firma con il Chelsea fino al 2029!
NEXT nuovo rinforzo in vista all’OM con Pierre-Emile Hojbjerg (Tottenham)