Evenepoel dovrebbe rischiare per la maglia gialla? I nostri esperti sono d’accordo con Remco…e con te

Evenepoel dovrebbe rischiare per la maglia gialla? I nostri esperti sono d’accordo con Remco…e con te
Evenepoel dovrebbe rischiare per la maglia gialla? I nostri esperti sono d’accordo con Remco…e con te
-

I quattro uomini vengono decisi dall’accumulo dei posti ottenuti in ogni tappa e lo sloveno è attualmente davanti al belga per due posti, Vingegaard per 11 posti e Carapaz per 14 posti. Ma la classifica della tappa di questo lunedì sconvolgerà l’ordine del quartetto, soprattutto perché Tadej Pogacar sembrava non voler indossare la maglia gialla questa domenica e possiamo quindi immaginare che si lascerà infilare nelle retrovie del gruppo all’arrivo, Lunedi.

Tour de France: Remco Evenepoel in giallo questo lunedì? È possibile ma dovrai correre dei rischi

Resta da vedere chi sarà il più opportunista, ma anche chi avrà il coraggio di misurarsi con i velocisti per ottenere il miglior risultato possibile e prendersi così la casacca gialla. Nel nostro sondaggio, quasi l’80% di voi pensa che Remco Evenepoel non dovrebbe correre rischi in questo sprint. Anche il principale interessato è d’accordo con te: “Non rischierò la vita nello sprint di lunedì per la maglia gialla”.

E i nostri esperti, presenti in Italia per la partenza di questo Tour de France, si uniscono a voi. Sarebbe un peccato rischiare di mettere a repentaglio il resto del Tour de France a causa di una caduta, per adornarsi con una maglia gialla che il nostro connazionale un giorno finirà per indossare (e peccato se non sarà nel 2024).

-

PREV MotoGP Olanda Assen J3, Debriefing Francesco Bagnaia (Ducati/1): “Ecco perché non vi dico niente”, ecc. (Interezza)
NEXT Euro 2024: a che ora e su quale canale guardare gli ottavi di finale tra Portogallo e Slovenia