L’amante di Joshua Roy reagisce alle cattive lingue

-

Joshua Roy è stato spesso sotto i riflettori fin da quando era junior, non solo per le sue esibizioni sul ghiaccio, ma anche per la sua vivace vita sociale.

Conosciuto per la sua passione per le feste, è stato spesso criticato per la sua percepita mancanza di maturità fuori dal ghiaccio. Tuttavia, una nuova svolta nella sua vita personale potrebbe cambiare le cose.

Infatti, Joshua Roy ha recentemente ufficializzato la sua relazione con Melika Hogue, notizia che ha deliziato i suoi fan e coloro che gli sono vicini.

Questo sviluppo segna una svolta importante per il giovane giocatore del Quebec. Mentre alcuni malelingui, come Martin McGuire, avevano espresso dubbi sulla capacità di Roy di conciliare le sue attività notturne con il suo impegno sportivo, questo nuovo rapporto potrebbe stabilizzare la sua vita e portargli il necessario equilibrio.

“Sento molte persone che chiedono il richiamo di giocatori come Joshua Roy. Non sono pronti! Mi senti? Non sono pronti. Se il canadese portasse questi giocatori nell’ambiente attuale, con il background nell’hockey che hanno in questo momento, sarebbe un flop. (credito: 98,5 FM)

Roy, spesso descritto come una forza della natura capace di brillare sul ghiaccio nonostante le sue “serate di festa”, non ha mai nascosto il fatto di amare fare festa.

Anche Renaud Lavoie aveva dichiarato che, secondo le sue informazioni, Roy avrebbe dovuto essere più maturo fuori dal ghiaccio. Circolavano voci secondo cui Roy sarebbe arrivato una mattina durante il training camp del giorno dopo, cosa che aveva irritato Martin St-Louis.

Le sue imprese sia sul ghiaccio che nei bar di Sherbrooke, poi di Laval e Montreal lo hanno reso una leggenda quando arriva il momento di far festa.

Ma Roy ha sempre dimostrato di poter superare la situazione e di essere serio quando vuole. Tuttavia, la sua maturità è stata spesso messa in dubbio da coloro che vedevano nel suo stile di vita un ostacolo alla sua carriera professionale.

La critica più dura è arrivata da Martin McGuire, che aveva predetto che Roy sarebbe diventato un flop monumentale se convocato nella NHL, a causa del suo comportamento fuori dal ghiaccio.

Tuttavia, Roy ha dimostrato più e più volte di saper destreggiarsi tra le sue responsabilità e i suoi piaceri notturni, esibendosi eccezionalmente bene sul ghiaccio nonostante le serate ubriache del giorno prima.

Il rapporto con Melika Hogue potrebbe essere la chiave per fugare i dubbi e calmare le critiche provenienti da queste malelingue.

Avendo una relazione, Joshua Roy sembra pronto a dimostrare un nuovo aspetto della sua maturità, tanto atteso dai suoi detrattori.

Questa stabilità potrebbe non solo migliorare le sue prestazioni sportive, ma anche rafforzare la sua reputazione tra tifosi e analisti.

Martin McGuire, noto per le sue opinioni taglienti, potrebbe riconsiderare il suo giudizio in futuro. Stabilizzando la sua vita personale, Roy ha l’opportunità di dimostrare di poter essere all’altezza delle aspettative e delle richieste della NHL, senza sacrificare chi è o il suo amore per le feste.

Le malelingue potrebbero dover tacere, riconoscendo che Joshua Roy è capace di trovare l’equilibrio tra divertimento e professionalità.

La nuova relazione di Joshua Roy con Melika Hogue è un’ottima notizia per il giocatore e i suoi fan. Potrebbe segnare l’inizio di una nuova era in cui Roy continua a far sognare il Quebec, non solo attraverso le sue imprese sul ghiaccio, ma anche attraverso la sua capacità di evolversi e crescere come individuo.

-

PREV La vice mossa di Domenech con Cristiano Ronaldo
NEXT Griezmann, denunciato uno scandalo in Spagna!