Voci NHL: un’offerta ostile a Martin Necas?

-

Continuano a circolare voci sull’attaccante dei Carolina Hurricanes Martin Necas, che diventerà un agente libero limitato.

Il nostro collaboratore Pierre LeBrun suggerisce che il prezzo chiesto dagli Hurricanes per i servizi di Necas è così alto che alcuni team stanno pensando di presentargli un’offerta ostile.

Le offerte ostili sono però rare nel mondo della National Hockey League. Negli ultimi due sono stati coinvolti i Montreal Canadiens e gli Hurricanes.

Nel 2019, CH ha assegnato un contratto a Sebastian Aho che gli Hurricaines hanno eguagliato. Poi, due anni dopo, gli ex Whalers giunsero ad un accordo con Jesperi Kotkaniemi e gli Habs decisero di non eguagliare l’offerta.

Il valore del nuovo contratto di Necas determinerà il risarcimento che potrebbe essere ottenuto dagli Hurricanes. Secondo CapFriendlygli Hurricanes riceverebbero una scelta del 2° giro se Necas firma un contratto del valore compreso tra 2,29 e 4,58 milioni di dollari all’anno, scelte del 1° e 3° giro se il contratto paga tra 4,58 e 6,87 milioni di dollari e scelte del 1°, 2° e 3° giro se il contratto paga tra $ 6,87 e $ 9,16 milioni.

Il Necas ha segnato 24 gol e 19 assist in 77 partite la scorsa stagione e si prevede che otterrà un sostanziale aumento di stipendio dopo aver guadagnato 3 milioni di dollari nel 2023-24. Scelto al 12° posto assoluto nel 2017, ha raggiunto quota 20 gol in ciascuna delle sue ultime due stagioni.

LeBrun ha anche riferito la scorsa settimana che i Canadiens e i Winnipeg Jets erano interessati ai servizi del 25enne attaccante ceco.

Waddell vuole dare a Merzlikins un’altra possibilità

I Columbus Blue Jackets hanno provato a cedere Elvis Merzlikins in passato, ma ormai sembra certo che il portiere non lascerà la capitale dell’Ohio.

Questo è quanto suggerito dal nuovo presidente e direttore generale Don Waddell. Merzlikins è sotto contratto fino al 2026-2027 e intasca 5,4 milioni di dollari all’anno.

Waddell ritiene che l’arrivo di un nuovo gruppo dirigente cancellerà il passato e darà a Merzlikins un nuovo inizio.

Merzlikins ha richiesto uno scambio a gennaio dopo essere scivolato dietro Spencer Martin e Daniil Tarasov nella gerarchia dei portieri della squadra. Alla fine ha giocato 41 partite, mantenendo un record di 13-17-8 con 3,45 gol contro la media e una percentuale di parate di 0,897. Aveva un record di 7-18-2 con 0,876 gol contro la media e una percentuale di parate di 4,23 nella stagione precedente.

Adams non esclude l’idea di rilevare il contratto di Skinner

Tutte le opzioni sono sul tavolo quando si tratta dell’attaccante dei Buffalo Sabres Jeff Skinner, ha detto il direttore generale del club Kevyn Adams.

Adams non ha rifiutato del tutto l’idea di rilevare il contratto di Skinner, che dovrebbe intascare 9 milioni di dollari a stagione fino al 2026-2027.

Skinner ha segnato 24 gol e 22 assist in 74 partite la scorsa stagione, dopo aver segnato almeno 30 gol nelle due stagioni precedenti. Ha anche raggiunto il plateau delle 1.000 partite in carriera durante l’ultima stagione. Da notare che non ha mai preso parte ad una partita di playoff in 1006 partite dall’inizio della sua carriera.

L’acquisto del contratto di Skinner farebbe risparmiare ai Sabres 7,56 milioni di dollari nel 2024-25, 4,56 milioni di dollari nel 2025-26 e 2,56 milioni di dollari nel 2026-27. Il suo stipendio ammonterebbe quindi a 2,24 milioni di dollari a stagione dal 2027-2028 al 2029-2030.

Skinner ha segnato 357 gol e 313 assist nella sua carriera con gli Hurricanes e i Sabres.

-

PREV PSG: Si delinea il trasferimento di un giocatore d’eccellenza, Luis Enrique sarà furioso
NEXT TDF. Tour de France – Geraint Thomas: “Non sono venuto solo per sopravvivere…”