NFL: Travis Kelce non si preoccupa degli errori sul ring dei Chiefs

-

Travis Kelce dice che non ha intenzione di correggere un errore sull’anello del Super Bowl che ha ricevuto dai Kansas City Chiefs la scorsa settimana perché pensa che questo renda l’anello “più esclusivo”.

All’interno del ring, che commemora il Super Bowl LVIII vinto da Kansas City, è elencato il punteggio di ciascuna vittoria post-stagionale dei Chiefs, così come la classifica di ciascun avversario. Sul ring, i Miami Dolphins sono elencati come la settima testa di serie, quando in realtà erano la sesta testa di serie nei playoff della scorsa stagione.

Jason Kelce ha sottolineato questo “piccolo errore” a suo fratello durante il loro ultimo podcast Nuove altezzepubblicato mercoledì, e ha chiesto se Travis Kelce intendesse correggere l’errore.

“Non mi interessa”, ha risposto Travis Kelce.

“No, quello che mi piace è che non ci siamo preoccupati della classifica di Miami. Erano settimi. Che importa ? Potrebbero non avere la loro classifica accanto a loro. Ne avrei fatto a meno”, ha detto.

“Abbiamo realizzato un anello molto dettagliato e abbiamo commesso un errore. Questo lo rende più esclusivo. Ci sbagliavamo su qualcosa che non significa nulla”, ha detto Kelce.

I Chiefs hanno realizzato più di 400 anelli da regalare in questo campionato, il secondo consecutivo e il terzo negli ultimi cinque anni. Ciascuno contiene 529 diamanti, 38 rubini e 14,8 carati di pietre preziose, secondo il produttore degli anelli, Jostens.

-

NEXT Griezmann, denunciato uno scandalo in Spagna!