Il torneo olimpico porta gloria a Gstaad

Il torneo olimpico porta gloria a Gstaad
Il torneo olimpico porta gloria a Gstaad
-

Lo Swiss Open di Gstaad, che si terrà poco prima delle Olimpiadi di Parigi, potrà contare su uno dei migliori campi della sua storia. Al torneo di tennis bernese parteciperanno sette giocatori tra i top 20.

Spesso snobbato dai giocatori che non vogliono tornare sulla terra battuta dopo il passaggio all’erba e prima del tour americano sul cemento, lo Swiss Open beneficia quest’anno del fatto che il torneo olimpico si giocherà sull’ocra del Roland-Garros. I big del circuito hanno quindi bisogno di orientarsi su questa superficie dopo Wimbledon.

Due giocatori della top 10, l’australiano Alex de Minaur (ATP 7) e il polacco Hubert Hurkacz (ATP 9), sono quindi in cima alla lista. Stefanos Tsitsipas (GRE/11), Tommy Paul (USA/13), Ugo Humbert (FRA/16), Félix Auger-Aliassime (CAN/18), Nicolas Jarry (CHI/20) e Tomas Martin Etcheverry (ARG/32) sono le altre teste di serie.

Nadal opta per Bastad

Gli organizzatori non sono riusciti ad attirare Rafael Nadal, che ha optato per il torneo Bastad a causa dell’altitudine. L’elenco degli iscritti, però, comprende altri favoriti del pubblico, come gli italiani Matteo Berrettini e Fabio Fognini.

Tra gli svizzeri ci sarà sicuramente Stan Wawrinka. Gli organizzatori hanno tre wild card che dovrebbero andare in gran parte anche agli svizzeri. Tra Dominic Stricker, detentore del titolo di doppio con Wawrinka, Leandro Riedi, Alexander Ritschard, i candidati non mancano.

/ATS

-

NEXT Griezmann, denunciato uno scandalo in Spagna!