Prima dell’Hyperpole, cinque punti in mezzo secondo!

Prima dell’Hyperpole, cinque punti in mezzo secondo!
Prima dell’Hyperpole, cinque punti in mezzo secondo!
-

Dopo una prima giornata che ha visto la Toyota dominare le prime due sessioni di prove libere e la BMW conquistare la pole provvisoria, è stata la Ferrari 499P #50, in 3’27”283, a segnare il miglior tempo della terza sessione di prove libere prima della Iperpole che avverrà in tarda serata.

Cadillac passa in vantaggio alla mezz’ora

Miglior tempo nelle qualifiche del giorno prima, la BMW M Hybrid V8 n. 15 ha fatto segnare il primo tempo di questa sessione in 3’31”126. Un tempo battuto direttamente dall’Alpine A424 #35 in 3’30”764. All’inizio della sessione l’Alpine ha monopolizzato le prime due posizioni con il miglior tempo della A424 #36 in 3’30”390.

Dopo un quarto d’ora di guida, il ritmo ha cominciato a salire con la Toyota GR010 Hybrid #7 e la Cadillac V-Series.R #311, a vantaggio dell’equipaggio giapponese in 3’28”721. Mentre la Peugeot 9X8 #94, guidata da Loïc Duval, si trovava al quinto posto, il secondo posto non si era ancora staccato. Allo stesso tempo, Felipe Nasr ha colto l’occasione per far segnare il miglior tempo, al volante della Porsche 963 n.4, in 3’28”690. Tempo battuto di due decimi da Alex Pálou, al volante della Cadillac n.2.

#2 Cadillac Racing Cadillac V-Series.R: Earl Bamber, Alex Lynn, Alex Palou

Foto di: Rainier Ehrhardt

La prima Slow Zone della sessione è apparsa dopo un’ora di guida. È stata la Cool Racing LMP2 a lasciare la pista alla curva di Indianapolis. È ora di evacuare l’auto, la seduta è ripresa normalmente dopo dieci minuti di neutralizzazione. Dovremo aspettare un’ora e un quarto per vedere la vetta della classifica salire al secondo posto con la Toyota GR010 n. 8, guidata da Sébastien Buemi. Molto indietro fin dall’inizio della settimana, la Lamborghini SC63 n. 19 guidata da Romain Grosjean si è ritrovata in decima posizione poco prima dell’ora e mezza.

Bandiera rossa dopo l’incidente della McLaren al Tertre Rouge

La McLaren 720S della United Autosports, finora leader nella categoria LMGT3, è andata in testacoda prima di colpire le pile di pneumatici a Tertre Rouge, provocando la bandiera rossa. Allo stesso tempo, una seconda McLaren si è dovuta fermare dopo lo scoppio di un incendio. Era la #70 della Inception Racing. La sessione è ripresa venti minuti dopo, per 1h40 fino alla bandiera a scacchi

La Ferrari fa segnare il miglior tempo nei secondi finali

Bisognerà aspettare gli ultimi 40 minuti per vedere passare di mano la vetta della classifica con il miglior giro della Penske Porsche #6 in 3’27”391, a più di otto decimi dalla Cadillac #2. Allo stesso tempo, la Cadillac #311 è salita al terzo posto, piazzando due prototipi americani tra i primi 3. È seguita una Slow Zone con la #65 Panis Racing Oreca che è uscita di pista.

La BMW n. 15 e la Cadillac n. 3 sono riuscite a risalire al secondo e terzo posto negli ultimi minuti di questa sessione di prove libere. Tuttavia, è stata la Ferrari 499P #50 a concludere la sessione in testa alla classifica in 3’27”283, davanti alla Penske Porsche #6 e alla BMW #15.

EL3 – La classificazione delle Hypercar

# SQUADRA tempo spacco
1 50 FERRARI DELLA CORSICA 3:27.283
2 6 PORSCHE PENSKE MOTORSPORT 3:27.391 0,108
3 15 BMW M TEAM WRT 3:27.432 0,149
4 3 CORSE CADILLAC 3:27.471 0,188
5 7 TOYOTA GAZOO CORSE 3:27.803 0,520
6 2 CORSE CADILLAC 3:28.245 0,962
7 311 QUANDO CADILLAC RACING 3:28.345 1.062
8 8 TOYOTA GAZOO CORSE 3:28.642 1.359
9 4 PORSCHE PENSKE MOTORSPORT 3:28.690 1.407
10 36 SQUADRA ALPINA ENDURANCE 3:28.879 1.596
11 51 FERRARI DELLA CORSICA 3:28.985 1.702
12 19 LAMBORGHINI FERRO LINCE 3:29.042 1.759
13 35 SQUADRA ALPINA ENDURANCE 3:29.373 2.090
14 5 PORSCHE PENSKE MOTORSPORT 3:29.420 2.137
15 20 BMW M TEAM WRT 3:29.896 2.613
16 94 PEUGEOT ENERGIE TOTALI 3:30.000 2.717
17 83 AF CORSICA 3:30.308 3.025
18 38 HERTZ-TEAM JOTA 3:30.383 3.100
19 63 LAMBORGHINI FERRO LINCE 3:30.453 3.170
20 99 COMPETIZIONE PROTONICA 3:30.505 3.222
21 93 PEUGEOT ENERGIE TOTALI 3:30.987 3.704
22 11 ISOTTA FRASCHINI 3:31.461 4.178

-

NEXT Griezmann, denunciato uno scandalo in Spagna!