Ciclismo. Richard Carapaz non difenderà il suo titolo olimpico ai Giochi di Parigi 2024

Ciclismo. Richard Carapaz non difenderà il suo titolo olimpico ai Giochi di Parigi 2024
Ciclismo. Richard Carapaz non difenderà il suo titolo olimpico ai Giochi di Parigi 2024
-

Il campione olimpico in carica di ciclismo su strada, Richard Carapaz, è stato escluso dalla delegazione ecuadoriana per i Giochi Olimpici di Parigi-2024 in favore di Jhonatan Narvaez, che ha brillato al Giro, ha annunciato lunedì la Federazione ciclistica ecuadoriana (FEC).

“Jhonatan Manuel Narvaez Prado prenderà parte alla corsa in linea e alla cronometro individuale”ha precisato la FEC, ricordando che l’Ecuador può schierare un solo corridore sia alla partenza della corsa in linea che della cronometro.

LEGGI ANCHE. Giro di Francia. Dopo il Giro, Julian Alaphilippe ha potuto finalmente partecipare alla Grande Boucle

Prima di questa ufficializzazione, Richard Carapaz, 30 anni, unico ecuadoriano ad aver vinto una medaglia olimpica nel ciclismo su strada, aveva giudicato “prevenuto” le regole di selezione della FEC, ritenendo che esse “non rispettano i principi fondamentali di giustizia e correttezza sportiva”.

Il vincitore del Giro d’Italia 2019 ha sottolineato che, secondo la nuova regola, “I punti vengono presi in considerazione già da gennaio, ma il regolamento è stato pubblicato solo a marzo, quando già si registrava una differenza di punteggio tra gli atleti”.

Carapaz e Narvaez, amici d’infanzia

Nonostante l’indisponibile, Carapaz ha augurato buona fortuna a Narvaez, vincitore a inizio mese della prima tappa del Giro e poi leader di diverse tappe. I due si conoscono fin dall’infanzia e sono stati compagni di squadra all’Ineos per due stagioni (2020-2022).

“Questa volta non mi è stato possibile essere il rappresentante ai Giochi Olimpici e voglio augurare buona fortuna a Jhonatan, gli auguro il meglio per rappresentarci nel miglior modo possibile”ha detto in un video pubblicato sui suoi social network.

Ai Giochi di Tokyo del 2021, Richard Carapaz ha vinto la corsa su strada davanti al belga Wout Van Aert e allo sloveno Tadej Pogacar.

-

PREV Alexandre Lacazette ha preso la sua decisione!
NEXT jackpot enorme in vista per Tuchel