Barcola supera i lionesi (per via di Mbappé)

Barcola supera i lionesi (per via di Mbappé)
Barcola supera i lionesi (per via di Mbappé)
-

Durante i festeggiamenti successivi alla finale della Coupe de France, Bradley Barcola ha alzato il trofeo verso la curva del Lione. È stato Kylian Mbappé a dirgli di farlo.

Per la sua prima stagione con il Paris Saint-Germain, Bradley Barcola avrà aggiunto tre titoli al suo record. I Trofei dei Campioni, la Ligue 1 e quindi ora la Coupe de France. Per ironia della sorte, è stato contro l’OL, la sua ex squadra, che il PSG ha vinto la finale (2-1) sabato sera.

Dopo questa vittoria, l’ala 21enne si è presa la libertà di fermare il suo club di allenamento. Dopo aver alzato il trofeo davanti ai tifosi parigini, Barcola si è voltato per fare la stessa cosa verso l’angolo dove si trovavano i lionesi. Se guardiamo da vicino, vediamo che è Kylian Mbappé a incoraggiarlo a compiere questo gesto.

Il Barcola ha fatto male alla sua ex società

Sapevamo che la storia tra Barcola e OL era finita male. Dopo la convocazione del nativo di Villeurbanne per Euro 2024, il fratello del giocatore si è preso la libertà di criticare tutti coloro che avevano messo in dubbio questa scelta professionale.

In campo Barcola ha disputato una bella partita in questa finale tra PSG e Lione. Sulla fascia sinistra, l’esterno parigino ha fatto soffrire il suo diretto avversario, Clinton Mata. Non ha segnato né fornito un assist, ma Barcola è stato il penultimo giocatore della sua squadra a toccare la palla sui gol di Ousmane Dembélé e Fabian Ruiz.

Dopo qualche giorno di riposo, Barcola raggiungerà ora la squadra francese per la sua prima convocazione in Francia A, quella di Didier Deschamps.

-

PREV Kylian Mbappé si allena con una benda sul naso
NEXT grande annuncio per il futuro di Lacazette