Il rovescio della medaglia dell’incredibile vicenda Lucas Paquetà

Il rovescio della medaglia dell’incredibile vicenda Lucas Paquetà
Il rovescio della medaglia dell’incredibile vicenda Lucas Paquetà
-

In un universo parallelo, Lucas Paquetà festeggerebbe il suo primo titolo inglese con i compagni del Manchester City. Ma in realtà è al telefono con i suoi avvocati che preparano la sua difesa. Ha tempo fino al 3 giugno per rispondere ufficialmente alle accuse della Federazione inglese, che lo accusa di aver truccato le partite collezionando deliberatamente cartellini gialli. Un’indagine che va avanti da quasi un anno e ha avuto il suo primo impatto lo scorso agosto, quando ha fatto naufragare il previsto trasferimento al Manchester City, per una somma che sfiorava i 100 milioni di euro.

Il resto dopo questo annuncio

Di fronte ai sospetti della FA, i Citizens hanno preferito fare un passo indietro e attendere l’esito delle indagini. Fino a ieri, quando le accuse hanno preso una piega molto concreta. Come rivelato da Mail giornaliera, Il Manchester City è ancora una volta pronto a avventarsi sul 26enne brasiliano, il cui profilo piace molto a Pep Guardiola. Tanto tecnico quanto grezzo, Paquetà è diventato un centrocampista completo e perfettamente adatto alla Premier League. Per quest’estate era addirittura pronto un accordo con un importo generalmente simile. Ma al West Ham erano già arrivati ​​anche altri club, che si erano preparati a cederlo quest’estate.

Leggere
Il West Ham teme la fine della carriera per Lucas Paquetà!

L’isola di Paqueta nel mirino

Giovedì tutto è crollato, oggi è difficile vedere come Paquetà riuscirà a difendersi. Già perché la FA lo accusa allo stesso tempo di non aver collaborato alle indagini. Non ha fornito tutti gli elementi richiesti dalla FA nell’ambito delle sue indagini… Poi perché è difficile contestare fatti certi più che equivoci. Ad esempio, il luogo da cui è stato rilevato il numero anomalo di scommesse: l’isola di Paquetà. Da dove veniva Lucas Tolentino Coelho de Lima, divenuto Lucas Paquetà.

Il resto dopo questo annuncio

In quattro occasioni, contro il Leicester nel 2022, contro l’Aston Villa e il Leeds nel 2023 (per la stagione 2022-2023), poi contro il Bournemouth nell’agosto 2023 (contando quindi per la stagione appena conclusa), il sito di scommesse Comunque, lo sponsor della maglia del West Ham, peraltro, ha contato uno strano surplus di scommesse su un cartellino giallo di Lucas Paquetà e ha quindi informato l’organismo di regolamentazione (International Betting Integrity Association), che a sua volta ha allertato la FIFA e poi la FA. L’ultimo cartellino giallo, ricevuto il 12 agosto al 93′ dell’1-1 contro il Bournemouth, è arrivato dopo che il brasiliano era stato avvertito che per questi motivi era in corso un’indagine. Ora potrebbe costargli una squalifica molto più grande di una semplice partita…

Pub. IL 24/05/2024 12:00
Aggiornamento 24/05/2024 13:00

-

NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1