Toni Kroos ha già scelto il suo erede per il numero 8

Toni Kroos ha già scelto il suo erede per il numero 8
Toni Kroos ha già scelto il suo erede per il numero 8
-

Toni Kroos lascerà il Real Madrid quest’estate, lasciando vacante il numero di maglia che indossa dal suo arrivo nel 2014.

L’annuncio del ritiro di Toni Kroos a fine stagione, dopo aver giocato la finale di Champions League e Euro 2024 in Germania, ha provocato un vero terremoto a Madrid. La decisione è stata accolta con totale sorpresa dal club, tutti pensavano che sarebbe stato prolungato per un altro anno.

Una delle domande che si pone ora per Valdebebas è: chi erediterà il numero 8? Il migliore piazzato sembra essere Federico Valverde. L’uruguaiano ha pubblicato un messaggio molto commovente per salutare la morte del suo compagno di squadra. Nelle sue parole, che sono piaciute a tutti i tifosi, lo ha definito un idolo e un riferimento. Ha anche detto: “Ho realizzato il mio sogno di giocare con il giocatore che ho sempre considerato il mio idolo”.

Il messaggio di Valverde

“Immagino che quando eravamo bambini avevamo tutti un idolo. Quello a cui guardavamo, quello che vedevamo in TV e dicevamo a noi stessi: ‘Voglio essere come lui quando sarò grande.’

E se fossimo bambini dotati di grande fantasia, potremmo sognare di giocare a pallone con questo idolo, lontano, intoccabile, difficile da raggiungere. Questo bambino ero io. Questo ragazzo ha realizzato il suo sogno e ha giocato con il giocatore che aveva sempre idolatrato.

Oggi, con una strana sensazione e un nodo alla gola, so che quel ragazzo avrebbe voluto giocare con te altri dieci anni, e anch’io, Toni. Perché non ho mai smesso di essere quel bambino che ti ammirava sempre.

Ho pensato a questa lettera tutto il giorno e non credo di avertelo mai detto, e non so se potrei personalmente, ma voglio che tu sappia che ti amo e quella parte di ciò Lo sono, è grazie a te”, ha scritto Valverde.

La risposta di Kroos

Nello stesso post Vinicius Junior definì Valverde “l’erede dell’8”. Sembra che il numero del tedesco sia destinato a finire nelle mani dell’uruguaiano la prossima stagione, anche se nulla è stato ancora deciso.

“Ufff mio caro Fede. Sai che per me sei molto importante. Perché ti amo come giocatore e come persona. Hai tutte le carte in regola per essere il capitano di questa squadra in cui lo sarò sempre dalla vostra parte! Domani parleremo di un altro argomento… #8”, ha risposto il tedesco.

Da questo commento affettuoso che Kroos ha lasciato sul post di Valverde si capisce che oltre a promettergli una “discussione” sul numero 8, lo ha anche designato come futuro capitano del Real Madrid.

-

NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1