Roland-Garros 2024: scopri i pazzeschi bonus previsti per i giocatori

Roland-Garros 2024: scopri i pazzeschi bonus previsti per i giocatori
Roland-Garros 2024: scopri i pazzeschi bonus previsti per i giocatori
-

Per tutti i tennisti professionisti, i quattro tornei del Grande Slam rappresentano le galline dalle uova d’oro. Ovviamente parteciparvi è importante in senso sportivo per la carriera ma lo è anche dal punto di vista finanziario. Le stelle del circuito potranno aumentare ancora un po’ la loro fortuna in caso di una buona corsa. Mentre chi lotta per entrare o restare nella top 150 riceverà i soldi che gli permetteranno di recuperare buona parte del proprio budget annuale semplicemente entrando nel tabellone principale. Quest’anno, gli organizzatori del Roland-Garros hanno aumentato ancora una volta (del 7,82% rispetto al 2023) la loro dotazione complessiva per raggiungere la cifra di 53,478 milioni di euro.

Per Djokovic il favorito è Nadal, se gioca…

Se la vincitrice del singolare riceverà 100.000 euro in più rispetto alla scorsa stagione (2,4 milioni di euro invece di 2,3), è soprattutto, proporzionalmente, a livello di qualificazioni e girone d’andata che i cambiamenti saranno importanti. Un primo turno preliminare porterà 20.000 euro (16.000 nel 2023), un secondo 28.000 (22.000 nel 2023) e un terzo 41.000 (34.000 nel 2023). Un ingresso nel tabellone principale, come quello di David Goffin ad esempio, garantirà un assegno da 73.000 euro (69.000 nel 2023). La dotazione per il tabellone principale del singolare mostra un incremento del 7% rispetto al 2023. Quella delle qualificazioni è del 24,65%.

Premi Roland-Garros 2024 ©IPM Graphics

Se sempre più giocatori, come ad esempio i nostri connazionali Sander Gillé e Joran Vliegen, possono guadagnarsi da vivere di tennis facendo solo carriera nel doppio, ciò è possibile soprattutto grazie ai bonus ricevuti negli Slam. Gli importi non sono importanti come nei single ma un bel corso a Parigi ti permette di non preoccuparti troppo del budget dell’anno. L’anno scorso, la coppia sandoriana ha ricevuto 295.000 euro (ndr: da dividere in due) per la finale della Porte d’Auteuil. Un importo che quest’anno sarà identico in caso di performance simili. Il torneo misto è molto meno pagato (5.000 euro al primo turno, 122.000 in caso di successo) ma parteciparvi permette comunque di mettere un po’ di burro negli spinaci. Questo è il motivo per cui molti giocatori di doppio provano il misto se la loro classifica lo consente e se trovano un partner.

Premi Roland-Garros 2024 ©IPM Graphics

Infine, se il nostro connazionale Joachim Gérard è un atleta professionista a pieno titolo, è anche e soprattutto grazie ai soldi che guadagnerà nelle Majors dove il compenso è molto più alto che negli altri tornei della stagione. Anche qui gli organizzatori dell’Open di Francia hanno leggermente aumentato il montepremi con bonus che ora vanno da 8.500 euro per gli ottavi di finale a 62.000 per il vincitore. Nel 2023, l’intervallo iniziava da 8.000 e terminava a 60.000.

Premi Roland-Garros 2024 ©IPM Graphics

Dovresti anche sapere che tutti gli atleti presenti al Roland-Garros ricevono un “Per Diem” durante il loro viaggio, ovvero un’indennità giornaliera fissa che consente loro di pagare le notti in albergo e/o il vitto sul posto.

La follia di Nadal al Roland-Garros…

-

NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1