Inghilterra, la reazione sorprendente di Rashford dopo la mancata selezione

Inghilterra, la reazione sorprendente di Rashford dopo la mancata selezione
Inghilterra, la reazione sorprendente di Rashford dopo la mancata selezione
-

Non selezionato per Euro 2024, Marcus Rashford reagisce dopo l’annuncio della lista di Gareth Southgate.

Finalista dell’ultima edizione dell’Europeo, l’Inghilterra, vicecampione, è ancora a caccia del suo primo titolo europeo. Per quest’anno che si giocherà in Germania, l’allenatore Gareth Southgate ha selezionato un elenco ampliato di 33 giocatori per la competizione. Una delle grandi assenze da questa lista è Marcus Rashford.

Rashford assente dalla squadra inglese

Martedì scorso, il Ct della nazionale inglese Gareth Southgate ha reso pubblica la sua lista per il prossimo Europeo in Germania. Ma l’attaccante del Manchester United Marcus Rashford non è stato selezionato dal tecnico francese come i suoi compagni di squadra Harry Maguire e Kobbie Mainoo.

Getty

Tra i 12 attaccanti convocati dal tecnico inglese non compare mai il nome di Rashford. Jude Bellingham (Real Madrid), Jarrod Bowen (West Ham), Eberechi Eze (Crystal Palace), Phil Foden (Manchester City), Jack Grealish (Manchester City), Anthony Gordon (Newcastle), Harry Kane (Bayern Monaco), James Maddison (Tottenham), Cole Palmer (Chelsea), Bukayo Saka (Arsenal), Ivan Toney (Brentford) e Ollie Watkins (Aston Villa) sono i dodici attaccanti convocati dal 50enne tecnico.

L’articolo continua qui sotto

La reazione di Rashford

Presente nelle ultime due edizioni (2016 e 2021), Marcus Rashford non prenderà parte al terzo Europeo della sua carriera. Ma anche se il 26enne esterno sinistro si sente offeso con se stesso, non nutre rancore nei confronti del suo allenatore e dei suoi compagni di squadra ai quali augura tutto il successo per la competizione.

Attraverso un racconto sul suo account ufficiale Instagramil nativo di Manchester ha dato il suo sostegno ai Tre Leoni. “Auguro a Gareth e ai ragazzi tutto il meglio per il prossimo torneo”ha scritto Marcus Rashford.

Importante ricordare che l’Inghilterra condivide la C con Slovenia, Danimarca e Serbia.

-

PREV Fiamme di Calgary | Brad Larsen diventa il vice allenatore di Ryan Huska
NEXT Quattro talenti belgi nella top 50 dei giovani prodigi