Kylian Mbappé lascia il PSG: sappiamo cosa gli mancherà di più, e non è affatto legato al calcio

Kylian Mbappé lascia il PSG: sappiamo cosa gli mancherà di più, e non è affatto legato al calcio
Kylian Mbappé lascia il PSG: sappiamo cosa gli mancherà di più, e non è affatto legato al calcio
-

Un annuncio che ha deluso molti fan… Venerdì 10 maggio 2024, in un video pubblicato su Instagram e X (ex Twitter), Kylian Mbappé lo ha ufficializzato la sua partenza dal Paris Saint-Germain. Commosso, il 25enne attaccante ha dichiarato: “È una grande emozione, molti anni in cui ho avuto la possibilità e l’immenso onore di far parte del più grande club di Francia, uno dei migliori al mondo”prima di specificare che questi sette anni all’interno di questo club gli hanno permesso di crescere “come giocatore” E “come un uomo”.

Dopo aver ringraziato i suoi compagni, i suoi allenatori, ma anche “il popolo delle ombre”la stella del calcio ha aggiunto: “So di non essere il giocatore più espansivo, non sono sempre stato all’altezza dell’amore che mi hai dato per sette anni, ma non ho mai voluto imbrogliare, ho sempre voluto essere efficiente. Il PSG non lascia nessuno indifferentelo odi o lo ami, e io scelgo di amarlo”.

Kylian Mbappé: “Finché non te ne vai, non lo sai davvero…”

Giovedì 16 maggio 2024, Kylian Mbappé è stato interrogato da Étienne Carbonnier. In una sequenza rivelata su Quotidien, su TMC, lunedì 20 maggio 2024, il giornalista gli ha poi chiesto: “Quando è ora di partire, Cosa ti mancherà di più della Francia? Di cosa ti pentirai?”.

Non sapendo davvero cosa rispondere, il calciatore ha detto: “È difficile perché finché non te ne vai non lo sai davvero… Perché sono ancora qui. Avevo detto che me ne sarei andato, ma Sono ancora lì quindi la mia vita non è cambiata! Ho appena detto che me ne andavo”.

Kylian Mbappé: “Tutti quelli che se ne vanno, lo dicono per primi!”

Con un sorriso sulle labbra, la stella del calcio ha poi sbottato: “Penso che quando arriverò all’estero, Penso già che il cibo… Sì, di sicuro! Perché tutti quelli che se ne vanno, lo dicono per primi! Ma poi penso anche a tutte le abitudini, alla famiglia, alle persone care… È qualcosa che mi mancherà. Ma come ho detto, perderò molte cose, ma ne troverò altre. È una parte della mia vita che si chiuderà e un’altra che si aprirà e che sarà sicuramente super emozionante.”.

Assicurando di non essere ansioso, Kylian Mbappé ha aggiunto durante questa intervista: Sono una persona che spesso guarda avanti. Quando spesso guardi avanti, guardi a ciò che ti aspetta e non a ciò che ti ha lasciato. Sarà una qualità o un difetto, ma io sono fatto così. Forse quello che mi aspetta sarà magico”.

-

PREV OM: Longoria fa l’all-in in fase di mercato, è assolutamente convalidato
NEXT Boston vicinissima al 18esimo titolo dopo la vittoria a Dallas in gara 3 della finale