U20: Mbayang Thiam, dopo la vittoria dei Lioncelles contro il Gambia (2-0): “Siamo in fase di ricostruzione (…) progrediremo con il tempo”

U20: Mbayang Thiam, dopo la vittoria dei Lioncelles contro il Gambia (2-0): “Siamo in fase di ricostruzione (…) progrediremo con il tempo”
U20: Mbayang Thiam, dopo la vittoria dei Lioncelles contro il Gambia (2-0): “Siamo in fase di ricostruzione (…) progrediremo con il tempo”
-

Al termine dell’incontro che ha opposto la Nazionale Under 20 del Senegal a quella del Gambia (2-0) in occasione della prima giornata del girone A del torneo UFOA, Mbayang Thiam, allenatore della selezione senegalese, è intervenuto in una conferenza stampa. Conferenza stampa per fare il punto sulla prestazione della sua squadra contro il Gambia.

Mbayang Thiam nota che i suoi giocatori hanno applicato bene le istruzioni impartite, giocando collettivamente e posizionando la palla, fondamentale per controllare il gioco. “Hanno posizionato bene la palla e hanno iniziato bene la partita. Abbiamo trovato una buona difesa davanti. La squadra del Gambia era ben posizionata, ma siamo riusciti a fare combinazioni e ad andare avanti” ha dichiarato l’allenatore che sottolinea la mancanza di realismo da parte dei suoi giocatori sotto porta, nonostante le numerose occasioni create. “Ciò che restava era il realismo. Sfortunatamente, non sono stati in grado di sfruttare alcune delle loro possibilità. Per fortuna siamo riusciti a segnare un gol prima dell’intervallo, cosa che ci ha fatto bene, e poi abbiamo continuato nella ripresa. » Ammette che la squadra del Gambia era in buona forma: “Affrontavamo un avversario consolidato, i gambiani sono molto fisici e ci hanno dato problemi, soprattutto nei duelli. Hanno potere nei loro attacchi e talvolta sono stati anche in grado di vincolarci e dominarci. »

Conclude riconoscendo che la sua squadra è ancora in costruzione e che ci sono aspetti da migliorare. Thiam resta positiva, sottolineando che il torneo è appena iniziato e che con il tempo e l’allenamento la sua squadra migliorerà.

Sono cose che accadono, soprattutto quando sei in costruzione. È una squadra giovane, anche queste sono cose su cui lavorare. Il torneo è appena iniziato. E’ vero che abbiamo avuto qualche giorno di riordino, ma col tempo miglioreremo. »

wiwsport.com

-

PREV 24 Ore di Le Mans – Il programma di giovedì 13 giugno 2024
NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1