Ben Yedder, Akliouche, Fofana… Thiago Scuro svela le sue verità

Ben Yedder, Akliouche, Fofana… Thiago Scuro svela le sue verità
Ben Yedder, Akliouche, Fofana… Thiago Scuro svela le sue verità
-

Terminata la stagione della Ligue 1, l’AS Monaco può sfruttare appieno il suo secondo posto e qualificarsi direttamente alla prossima Champions League. Ma per prepararsi al ritorno nella più bella delle competizioni, i monegaschi dovranno lavorare con calma sul mercato estivo, con tante grosse pratiche da gestire. Thiago Scuro, direttore sportivo dell’ASM, ha parlato a lungo martedì pomeriggio alla stampa.

Il resto dopo questo annuncio

Thiago Scuro lascia dubbi per Maghnes Akliouche

Innanzitutto, il leader monegasco ha sentito di volerlo “Reclutare un giocatore per settore: un difensivo, un centrocampista e uno offensivo. Non abbiamo bisogno di più giocatori dal punto di vista numerico, mantenendo però quelli che stanno facendo rendimento.. Prendendo i casi dei bravissimi Takumi Minamino e Aleksandr Golovin, la cui priorità “Non è venderli, ma se arrivano offerte ufficiali siamo obbligati a parlarne con i giocatori”.

Leggere
Polemica sull’omofobia: Monaco rompe il silenzio sul caso Mohamed Camara

Altro caso importante, quello di Maghnes Akliouche (22 anni). Molto bravo anche in questa stagione, il trequartista dell’Asemist è molto apprezzato. Vi abbiamo inoltre annunciato che sono avvenuti i primi scambi tra il PSG e l’entourage del giocatore, anche se quest’ultimo si trova bene al Rock. “La priorità è mantenere Maghnes, almeno per un’altra stagione. Davanti a noi c’è la C1, una stagione in più può anche far bene alla sua crescita, ci credo, ma non controllo le decisioni di tutti. Le cose possono cambiare a seconda dei desideri dei giocatori.assicurò Scuro.

Il resto dopo questo annuncio

Youssouf Fofana in lista di trasferimento

Ma l’ASM DS non si è fermata qui e soprattutto ha aperto la porta alla partenza di Youssouf Fofana (25 anni). “C’erano buone opportunità per lui di partire l’estate scorsa. È stata una sua decisione di restare a causa dei suoi obiettivi personali. È stata un’ottima decisione per noi, ha avuto un’ottima stagione, probabilmente la sua migliore stagione all’AS Monaco. Probabilmente è uno dei giocatori che siamo disposti a vendere. Vedremo quali opportunità avrà. E’ ancora presto per prendere una decisione”.ha confermato Scuro, precisando che la porta è aperta anche per Guillermo Maripan.

Infine, ultimo caso, quello di Wissam Ben Yedder (33 anni), in scadenza di contratto tra poche settimane. “Speriamo in una risposta entro la fine della settimana, ma finora le discussioni sono state positive. Non importa se prolunga o meno, entrambe le parti vogliono farlo con rispetto perché la sua storia con il club è magnifica e dovrà essere celebrata perché rimarrà per sempre. Immagino che la sua incriminazione abbia un impatto sulla riflessione, la stiamo seguendo da vicino con lui ed è uno dei temi che devono essere presi in considerazione da entrambe le parti”. Il tono viene dato prima dell’apertura della finestra di trasferimento il 14 giugno.

Pub. IL 21/05/2024 17:27
Aggiornamento 21/05/2024 17:28

-

NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1