Vittoria storica per gli azzurri

Vittoria storica per gli azzurri
Vittoria storica per gli azzurri
-

La squadra francese di pallavolo femminile ha ottenuto la prima vittoria della sua storia nella Nations League, a scapito della Bulgaria, in quattro set.

Questo sabato 18 maggio 2024 rimarrà una grande data nella storia della pallavolo femminile francese! I Bleues hanno infatti ottenuto la loro prima vittoria nella Nations League, questa competizione annuale che riunisce le migliori squadre del mondo in diversi continenti. Inserita nel girone 1, che si svolge ad Antalya in Turchia, la Francia ha iniziato con due sconfitte in tre set contro Germania e Polonia. Ma questo sabato ha firmato il suo primo successo, a scapito della Bulgaria.

I Blues hanno vinto 19-25, 25-21, 25-11, 29-27 contro i bulgari, ultimi nel girone con ora quattro sconfitte sul cronometro. Le ragazze di Emile Rousseaux, però, hanno mancato l’inizio del match, ritrovandosi sotto dall’inizio alla fine nel primo set, perdendo alla fine per sei punti.

Gicquel indossa il Blues

Ma si sono ripresi perfettamente. Nel secondo set la Bulgaria ha resistito fino al 14-14, poi la Francia ha sempre avuto il controllo, con tre o quattro punti di vantaggio. È stato nel terzo turno che i francesi si sono rivelati più impressionanti. In particolare hanno firmato un 9-0 portandosi in vantaggio per 12-2 e i bulgari non si sono mai ripresi, perdendo alla fine per quattordici punti. Ma i bulgari hanno ripreso slancio nel quarto set e hanno spinto gli azzurri al limite. Il set è stato molto combattuto e la Francia ha avuto tre match point, salvati dalla Bulgaria, che ha avuto due set point.

Sul 28-27, i Blues hanno concluso la partita e si sono quindi regalati questa storica vittoria, sulla scia di Lucille Gicquel che ha chiuso con 20 punti. “Siamo super contenti, ci serviva questa prima vittoria per sentirci davvero in gara. Abbiamo avuto due partite complicate contro Germania e Polonia, lì, anche se la Bulgaria è un po’ sotto rispetto alle altre squadre, abbiamo sentito man mano che la partita andava avanti che tornavano l’intensità e la fiducia, che ci fa sentire bene per aver vinto stasera per riavviare il campionato. macchina. È molto positivo per il futuro”, ha esultato il punto dei Blu sul sito FFVB. Tredicesimi nel girone, i francesi sfideranno domenica la nazione ospitante, la Turchia, settima. Una sfida incredibile!

Marcatori francesi: Gicquel (20), Andela (18), Rotar (15), Schalk (12), Sylves (8), Stojiljkovic (2)

-

NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1