I Blues affrontano il Canada nel TQO e possono credere nelle Olimpiadi

I Blues affrontano il Canada nel TQO e possono credere nelle Olimpiadi
I Blues affrontano il Canada nel TQO e possono credere nelle Olimpiadi
-

I Blues del 3×3 non hanno ancora detto addio al sogno olimpico. Contro il Canada, nell’ultima partita del girone d’andata, i francesi hanno mostrato un volto diverso rispetto alla Spagna (sconfitta per 20-18), con una bravura eccezionale a 2 punti (8/13) e una vittoria che assicura loro il secondo posto nella classifica generale. Gruppo TQO (21-11). Portati da un Raphaël Wilson dei grandi tempi (10 punti, 4/6 da lontano), i Blues non avevano più il diritto di sbagliare.

Ma non hanno ceduto alla pressione e grazie ad un buon inizio – una serie di sette punti per condurre 13-4 – si sono rapidamente allontanati per assicurarsi la vittoria. Senza fretta, i francesi hanno gestito il vantaggio con le buone prestazioni di Timothé Vergiat (7 punti) e Jules Rambaut (4 punti e 2 rimbalzi offensivi). Raphaël Wilson ha concluso la partita commettendo un fallo prima di trasformare il suo secondo tiro libero. Troppo goffo (1/11 a 2 punti), il Canada viene eliminato dalla competizione.

Domenica alle 16:15 i Blues incontreranno la Germania nei quarti di finale per un posto in semifinale. Contro i tedeschi la sconfitta sarà vietata ancora una volta, perché questo torneo offre solo tre biglietti per le Olimpiadi.

Se si qualificheranno alle semifinali, i Blues avranno il 75% di possibilità di raggiungere Place de la Concorde per le Olimpiadi quest’estate (3 posti su 4). I quarti di finale saranno seguiti in diretta sul canale L’Équipe.

-

NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1