un’altra ricompensa per Foden, votato miglior giocatore della stagione

un’altra ricompensa per Foden, votato miglior giocatore della stagione
un’altra ricompensa per Foden, votato miglior giocatore della stagione
-

Nominato in un elenco di 8 giocatori, Phil Foden ha ricevuto il premio di Giocatore della stagione della Premier League. Questo è il suo secondo premio in poche settimane, dopo aver ricevuto quello assegnato dai giornalisti sportivi inglesi.

L’attaccante inglese Phil Foden, 23 anni, è stato nominato miglior giocatore della stagione 2023-2024 della Premier League, un premio che torna per il quinto anno consecutivo al Manchester City, il club dominante in Inghilterra.

L’esterno o trequartista ha segnato 17 gol e fornito 8 assist, record personale, in 34 presenze in questa stagione, contribuendo al successo della sua società di formazione, capolista prima dell’ultima giornata di campionato giocata domenica.

Il nazionale inglese è salito alla ribalta durante la stagione 2023-2024, in particolare quando Kevin De Bruyne, il maestro del Manchester City, è rimasto bloccato in infermeria. È il secondo giocatore di movimento più utilizzato (in numero di minuti giocati) da Pep Guardiola. Foden succede ai suoi compagni di squadra De Bruyne (vincitore nel 2019-20 e 2021-22), Ruben Dias (2020-21) ed Erling Haaland, il suo predecessore.

Foden è già stato votato miglior giocatore dai giornalisti sportivi inglesi

L’attaccante norvegese è stato uno degli otto giocatori nominati per il prestigioso premio quest’anno, insieme ad Alexander Isak (Newcastle), Martin Odegaard e Declan Rice (Arsenal), Cole Palmer (Chelsea), Virgil van Dijk (Liverpool) e Ollie Watkins (Aston Villa). La votazione è stata effettuata da una giuria di esperti, tra cui ex giocatori e giornalisti, e da tifosi.

Foden ottiene una doppietta dopo essere stato nominato giocatore dell’anno 2024 anche dalla Football Writers’ Association (FWA), l’associazione dei giornalisti sportivi inglesi. “Sono estremamente orgoglioso di aver vinto questo premio, ha reagito l’attaccante in un comunicato diffuso dal suo club. La Premier League è rinomata per essere il più grande campionato del mondo, è un piacere essere stato nominato insieme a tanti altri grandi giocatori che hanno avuto tutti stagioni eccezionali con il loro club.”

Una doppietta al Brighton ad aprile gli ha permesso di superare la soglia dei 50 gol in carriera con il Manchester City in Premier League. In caso di incoronazione, domenica dopo l’ultima partita contro il West Ham, Foden diventerebbe il giocatore più giovane della storia ad aver vinto sei titoli nel campionato inglese.

Articoli principali

-

NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1