Una “occasione persa” per le Stelle in Gara 5

Una “occasione persa” per le Stelle in Gara 5
Una “occasione persa” per le Stelle in Gara 5
-

DALLAS – C’era l’opportunità per i Dallas Stars di concludere la serie del secondo turno in casa, evitare un altro viaggio aereo a Denver, godersi qualche giorno libero e aspettare di scoprire l’identità dei loro avversari nella finale della Western Conference.

La Colorado Avalanche aveva altri piani.

LEGGI ANCHE: Makar aiuta gli Avalanche a rimanere in vita

“Sono stati bravi stasera, bisogna dare loro un po’ di credito”, ha detto l’attaccante delle Stars Joe Pavelski dopo la sconfitta per 5-3 degli Avalanche in Gara 5 mercoledì all’American Airlines Center. “In definitiva, la consideriamo un’occasione persa.

“Siamo stati bravi in ​​alcune aree, ma stasera abbiamo dato loro un po’ più di spazio in altre aree. »

L’Avalanche ha approfittato di questo spazio nel 5 contro 5 e nel gioco di potere. Il Colorado era 2 su 3 con il vantaggio maschile, dopo aver mancato otto opportunità di power play nelle ultime tre partite.

Le Stelle, che guidano la serie 3-2, dovranno ora tornare alla Ball Arena di Denver per Gara 6 venerdì (22:00 ET; TVAS, SN, SN1, TNT, truTV, MAX). Se le Stelle erano fiduciose nel tornare a casa con un vantaggio di 3-1, resta il fatto che hanno un record di 3-4 qui dall’inizio dei playoff.

“Siamo a nostro agio qui, ci piace giocare qui”, ha assicurato Pavelski. All’estero invece siamo stati molto bene. Ci sono alcune cose che facciamo all’estero che potremmo tradurre e fare meglio a casa. Ma sì, dobbiamo vincere qui. Dobbiamo cogliere opportunità come questa. »

Gli Avalanche hanno recentemente avuto qualche problema offensivo, ma non si sarebbero arresi senza combattere. Le stelle si aspettavano che si riprendesse, e così è stato.

“Sapevamo che avrebbero giocato la loro migliore partita della serie, e così è stato”, ha detto l’allenatore degli Stars Peter DeBoer. “Stasera i loro buoni giocatori sono andati tutti a referto, ed era quello che avevamo previsto. »

DeBoer si riferiva al difensore dell’Avalanche Cale Makar, che aveva segnato una doppietta, e all’attaccante Nathan MacKinnon, che aveva un gol e un assist.

“Eravamo ancora nel mix”, ha aggiunto DeBoer. Mi è piaciuto il nostro secondo periodo. Le cose accadono in questo periodo dell’anno e sono problemi autoinflitti. »

Uno dei momenti a cui si riferisce DeBoer è arrivato alla fine del primo tempo. Dopo che Joe Pavelski ha segnato il suo primo gol dei playoff portando le Stelle in vantaggio al 9:03, l’attaccante dell’Avalanche Artturi Lehkonen ha pareggiato la partita 1-1 al power play alle 19:59.

“Devi assolutamente ritirarti negli spogliatoi con il vantaggio a quel punto”, ha detto DeBoer.

Poi, all’1:12 del terzo periodo, le Stelle sono rimaste in svantaggio in una partita per la prima volta nella serie, quando l’attaccante Casey Mittelstadt ha rimbalzato il disco sul palo e sul pad sinistro del portiere Jake Oettinger per il 3-. 2 Valanga.

Dopo che Makar ha segnato il suo secondo gol della partita portandosi sul 4-2 al 4:28, Logan Stankoven ha segnato il suo terzo gol della serie tagliando il vantaggio sul 4-3 al 5:44. Nonostante altre due opportunità di power play alle 6:59 e alle 16:59, le Stelle non sono state in grado di aggiungere un gol.

“Pensavo che avessimo delle buone occasioni. Ci sarebbe piaciuto segnare qualche gol in più nel power play (1 su 4), ma non possiamo cambiare nulla”, ha detto l’attaccante dello Stars Jason Robertson.

“Stanno facendo il loro lavoro pagando le sanzioni. Faremo gli aggiustamenti necessari per cercare di ottenere maggiori opportunità. »

Le Stelle non si lasceranno intimidire dal ritorno alla Ball Arena. Hanno registrato il miglior record della NHL in trasferta durante la stagione regolare (26-10-5) e hanno sconfitto gli Avalanche nei Giochi 3 e 4. Sono 4-1 in trasferta contro le piste avversarie nei playoff.

Nonostante tutto, le Stelle hanno la sensazione di aver perso una grande occasione non chiudendo i conti in casa mercoledì.

“Cercheremo di trarre ispirazione da ciò che abbiamo già fatto lì”, ha detto Pavelski. Devi solo fare il tuo lavoro. I ragazzi saranno pronti. Saremo preparati. Sappiamo che lo saranno anche loro.

“Sarà una bella partita in un’atmosfera straordinaria. Adoriamo giocare in questo periodo dell’anno. Ecco perché è così divertente ed è per questo che vuoi giocare i playoff. Dobbiamo riorganizzarci e andare avanti. »

-

PREV presentazione delle misure adottate per l’organizzazione dell’Hajj 1446 H/2025 – Telquel.ma
NEXT Samuel Eto’o ha già licenziato il suo nuovo allenatore