Makar aiuta la valanga a rimanere in vita

Makar aiuta la valanga a rimanere in vita
Descriptive text here
-

Pavelski ha portato Dallas in vantaggio per 1-0 al 9:03 del primo periodo. Ha sparato dopo aver ricevuto un passaggio da Matt Duchene, che ha intercettato un tentativo di respinta del difensore Josh Manson all’imbocco della rete.

Lehkonen ha pareggiato la partita a meno di un secondo dalla fine del periodo. Ha sparato un tiro su un passaggio di MacKinnon dalla parte superiore dello slot nel gioco di potere.

“Sapevamo che avrebbero giocato la loro migliore partita della serie, e così è stato”, ha detto l’allenatore di Dallas Peter DeBoer. “Stasera i loro buoni giocatori sono andati tutti a referto, ed era quello che avevamo previsto. Eravamo ancora in gioco. Mi è piaciuto il nostro secondo periodo. Le cose accadono in questo periodo dell’anno e sono problemi autoinflitti. È molto difficile vincere. Uno dei loro gol è arrivato proprio alla fine del primo periodo con 0,6 secondi rimasti. A questo punto devi assolutamente ritirarti negli spogliatoi con il vantaggio. Il loro gioco di potere ha mostrato una prestazione 2 in 2 (Nota del redattore: 2 in 3). So che alla fine abbiamo ricevuto un rigore, ma questo non cambia nulla. È difficile vincere quando queste cose non vanno a tuo favore. »

Miro Heiskanen ha portato Dallas in vantaggio per 2-1 alle 11:39 del secondo periodo completando un passaggio di Robertson in power play durante un’impennata di 2 contro 0.

Makar ha pareggiato il punteggio per 2-2 alle 17:44 in power play quando il suo tiro dal punto ha trovato l’incrocio dei pali in mezzo al traffico.

“Pensavo che stasera fossimo più in sintonia”, ha detto l’allenatore del Colorado Jared Bednar. “Abbiamo lavorato in unità di cinque anziché con uno o due giocatori mentre gli altri erano passivi. [Makar] era eccezionale. Ha creato occasioni da gol per i compagni, ma anche per se stesso. Ha battuto i giocatori 1 contro 1. »

Casey Mittelstadt ha segnato il 3-2 del Colorado all’1:12 dell’ultimo periodo quando il suo tiro lungo la linea di porta dal lato destro della rete è rimbalzato sul pattino sinistro di Oettinger. Il gol ha dato agli Avalanche il primo vantaggio in una partita della serie. La sua vittoria in Gara 1 è stata decisa ai tempi supplementari.

“Non credo che abbiamo avuto il comando per un secondo durante la serie”, ha detto MacKinnon. Finalmente l’abbiamo capito. Ovviamente ci sarebbe piaciuto essere in vantaggio nel primo periodo. Questo gol con meno di un secondo da giocare li ha danneggiati. Per noi è stato importante. L’uguaglianza è stata creata di nuovo. Finalmente abbiamo ottenuto una pista ed è stato bello. »

Makar ha segnato due gol per aumentare il vantaggio sul 4-2 al 4:28. Il suo tiro dal cerchio destro deviò il bastone del difensore delle Stelle Thomas Harley, e il disco scivolò tra i pad di Oettinger.

Logan Stankoven ha tagliato il vantaggio sul 4-3 al 5:44 deviando un tiro di Esa Lindell nella parte superiore dello slot.

MacKinnon ha segnato il 5-3 alle 16:50 segnando con un tiro preciso dall’alto dello slot.

“Vogliamo chiudere i conti e andare avanti, non importa come”, ha insistito Pavelski. Questo gruppo continuerà a competere. In ogni caso, vogliamo passare al turno successivo. Sarebbe stato fantastico, assolutamente. Ma non ci siamo arrivati. Dobbiamo riorganizzarci, analizzare alcune cose e andare a vincere una partita. »

-

PREV Bundesliga. Leverkusen imbattuto, Bayern schiacciato, Berlino miracolosamente… Il riassunto dell’ultima giornata
NEXT Ottava pole consecutiva per Max Verstappen – rts.ch