Real Sociedad: il colpo grosso (2-0)

Real Sociedad: il colpo grosso (2-0)
Real Sociedad: il colpo grosso (2-0)
-

Lunedì sera allo Stadio Olimpico di Montjuic, FC Barcelona ha ospitato la Real Sociedad con l’obiettivo di riconquistare il 2° posto a Girona in caso di vittoria. I blaugrana aprono le marcature grazie a Lamine Yamal prima dell’intervallo (40esimo) prima che Raphinha raddoppiasse su rigore a fine partita (2-0). Gli uomini di Xavi approdano nuovamente al secondo posto dietro al Real Madrid, a 3 giornate dalla fine.

Lamine Yamal apre le marcature

Gli uomini di Saverio ha avuto la grande opportunità di arrivare secondo alle spalle del Real Madrid a tre giornate dalla fine. Prima della mezz’ora di gioco, Lamine Yamal crea una buona occasione dopo l’uno-due con Raphinha ma si scontra con il ritorno di Pacheco (27°).

Prima della pausa, Ilkay Gundogan servi Lamine Yamal in area e il giovane prodigio di La Masia apre il piede per battere Remiro e aprire il punteggio (1-0, 40esimo).

Una partita aperta

Dopo l’ora, Remiro vola bene per deviare un tiro dall’incrocio dei pali. Rafhinha (65esimo). Due minuti più tardi Brais Mendez è nella posizione ideale ma apre troppo il piede davanti Ter Stegen (67esimo).

Alla fine della partita, Lamine Yamal va vicinissimo al raddoppio ma il suo tiro da 25 metri viene bloccato da un difensore in angolo (87°).

Nell’ultima azione, il FC Barcelona eredita un rigore su una mano da Le Normand e Rafhinha lo trasforma (2-0, 90+2). Giovedì sera i blaugrana si recheranno ad Almeria per consolidare il 2° posto nella Liga. Forza Barça!

-

PREV L’Inter, tenuta sotto scacco dalla Lazio, riceve il trofeo
NEXT Giro. Giro d’Italia – Jenthe Biermans miracolosamente: “Sono scivolata in un burrone di 25 metri”