Elite mondiale. Una vittoria fondamentale da ottenere!

Elite mondiale. Una vittoria fondamentale da ottenere!
Elite mondiale. Una vittoria fondamentale da ottenere!
-

Per il suo terzo incontro in questo Mondiale, la Francia affronta la Polonia, promossa quest’anno nella Divisione Elite. Le due squadre adesso hanno un punto e si affrontano in una partita decisiva per mantenere la posizione. Uomini forti, ultimi risultati: scopri di più su questa nazione che ha vissuto due rialzi consecutivi nelle ultime due stagioni.

Credito fotografico: Clemente Matteoli


Contro la Polonia i Blues giocheranno una partita cruciale, quella del mantenimento. Per il loro ritorno nell’Elite, più di 20 anni dopo la loro ultima apparizione, i polacchi hanno iniziato il loro torneo piuttosto bene. In particolare, ha tenuto sotto controllo la Lettonia per 60 minuti prima di perdere ai supplementari (5-4prl). Domenica sera hanno poi subito il dominio degli svedesi (5-1). A pari punti con la Francia, le due squadre conoscono l’importanza di questo incontro per mantenere la classifica.

In una pista di ghiaccio conquistata alla causa polacca, i Blues sfideranno una rosa composta in prevalenza da giocatori del campionato locale. Solo cinque giocatori giocano altrove oltre alla Polonia inclusa Pawel Zygmunt, Giocatore di Litvinov nella Repubblica Ceca. I Blues dovranno diffidare dell’unico elemento operante oltre Atlantico: Macias Krzystof. Autore di una doppietta contro la Lettonia, il promettente 19enne polacco milita nella WHL. Autore di 55 punti con il suo club Podhale Nowy Targ, Patryk Wronka sarà anche un elemento chiave della formazione polacca, come Alan Lyszczarcyk E Domenico Pasrispettivamente 44 punti e 33 punti in questa stagione.

La preparazione è stata difficile per la Polonia, comprese sei sconfitte consecutive prima di arrivare a Ostrava. I compagni di squadra di Giovanni Murray, portiere numero 1, ha perso contro Slovenia, Gran Bretagna, Slovacchia e Danimarca. Ma contro la Lettonia (4-5prl) gli uomini di coach Robert Kalaber hanno dimostrato di saper contrastare gli avversari. Attenzione a non cadere nella trappola polacca!

Dopo aver sbloccato il gol contro la Lettonia, Pierre-Edouard Bellemare e Stéphane Da Costa proveranno a condurre la Francia verso un successo fondamentale. Gli uomini di Philippe Bozon potranno contare anche sulla partita contro la Lettonia, dove si sono dimostrati tanto solidi in difesa, soprattutto in inferiorità, quanto ispirati in attacco. I Blues potranno contare sul rinforzo di Justin Addamo, arrivato nel gruppo per sostituire l’infortunato Nicolas Ritz.

I Tricolori dovranno quindi battere la Polonia, 22esima nazione al mondo, per fare un grande passo verso il mantenimento della posizione. Forza Blues, tutto l’hockey francese è con te!


Polonia, informazioni chiave

  • Classifica IIHF: 22esimo
  • Risultato all’ultimo campionato del mondo: 2a Divisione I, Girone A (promossa)
  • Club più rappresentato in rosa: GKS Katowice (7 giocatori)
  • Faccia a faccia tra le due squadre dal 2014: 2 vittorie, 2 sconfitte
  • Risultati della preparazione per la Coppa del Mondo: 2 vittorie, 6 sconfitte
    • Venerdì 12 aprile: Polonia 5-2 Ungheria
    • Sabato 13 aprile: Polonia 6-2 Ungheria
    • Giovedì 18 aprile: Polonia 0-2 Slovenia
    • Venerdì 19 aprile: Polonia 1-3 Slovenia
    • Venerdì 26 aprile: Gran Bretagna 3-1 Polonia
    • Sabato 27 aprile: Gran Bretagna 2-1pr Polonia
    • Venerdì 3 maggio: Slovacchia 6-1 Polonia
    • Martedì 7 maggio: Polonia 1-3 Danimarca

Il calendario dell’élite mondiale

  • Sabato 11 maggio: Francia 1-3 Kazakistan (1-2; 0-1; 0-0)
  • Domenica 12 maggio : Lettonia 3-2pr Francia (0-1; 0-0; 1-2; 1-0)
    • Reti: S.Da Costa e PE. Bellemare
  • Martedì 14 maggio : Polonia – Francia (20:20)
  • Giovedì 16 maggio : STATI UNITI D’AMERICA – Francia (20:20)
  • Sabato 18 maggio : Francia – Slovacchia (20:20)
  • Lunedì 20 maggio : Svezia – Francia (16:20)
  • Martedì 21 maggio : Francia – Germania (12:20)

Tutte le partite dell’Elite Mondiale, comprese quelle della Francia, saranno trasmesse sulla piattaforma streaming Fanseat.


La lista per i Mondiali

Justin Addamo ha sostituito l’infortunato Nicolas Ritz.


Segui la competizione sui nostri social network:

-

PREV Uijtdebroeks si regala 8 su 10 nella prima settimana del Giro: “Mi sono sorpreso un po'”
NEXT Olimpiadi Parigi 2024: un “gravissimo allarme” inviato ai cellulari per un semplice messaggio informativo