Conflitto intimo tra Jonathan Drouin e Tomas Tatar: Cole Caufield lo vendica

-

Durante la partita tra Slovacchia e Stati Uniti, l’attenzione si è rapidamente spostata su Cole Caufield, le cui azioni hanno creato “dramma” nel mondo dell’hockey.

Prendendo la pistola contro il suo ex compagno di squadra, Tomas Tatar, durante la vittoria per 5-4 della Slovacchia, Caufield ha riacceso le fiamme di un conflitto profondamente radicato nello spogliatoio dei Montreal Canadiens.

La tensione tra Caufield e Tatar nasce da un episodio oscuro che ha coinvolto Jonathan Drouin, un evento i cui dettagli in teoria restano segreti, ma di cui tutti conoscono la natura e che ha scosso profondamente la squadra nel 2021.

Lo spogliatoio dei Canadiens non ha mai perdonato Tatar per il suo ruolo in questa vicenda, che ha portato Drouin a fare un passo indietro per la sua salute mentale, lasciando un vuoto sentito da tutta la squadra.

La decisione di Dominique Ducharme di punire Tatar mandandolo in tribuna durante i playoff del 2021 (dove il CH ha raggiunto la Stanley Cup) non ha fatto altro che aumentare il risentimento nello spogliatoio.

La rabbia e la frustrazione erano palpabili, con i giocatori che provavano un profondo senso di tradimento nei confronti del loro compagno di squadra infortunato.

Così, quando Caufield ha avuto l’opportunità di affrontare Tatar sul ghiaccio internazionale, le emozioni sono esplose. Il suo gesto, anche se impulsivo, riflette l’ardente desiderio di difendere il suo passato compagno di squadra e rendere giustizia a Drouin.

Caufield ha ricordato a Tatar in modo severo che le azioni hanno conseguenze, anche sulla scena internazionale dell’hockey.

Nonostante gli sforzi per mantenere privato il conflitto, l’impatto sul gioco e sulle relazioni tra i giocatori è stato evidente. La storia tra Tatar e Drouin ha fatto davvero discutere la gente dietro le quinte.

Caufield ha appena chiuso il capitolo salvando l’onore di Drouin. Va bene. Quest’ultimo tornerà in campo questa sera nella serie contro le Stelle, mentre il Colorado ha assolutamente bisogno di una vittoria.

Scommettiamo che il gesto di Caufield gli scalderà il cuore.

-

PREV Coppa America. Il roster dell’Argentina si allarga con Messi e Balerdi
NEXT Il Bayern Monaco tenta una strada del tutto inaspettata per la successione di Tuchel