Pallacanestro. L’USBD Alençon batte il Monaco ed entra nel mondo dei professionisti

Pallacanestro. L’USBD Alençon batte il Monaco ed entra nel mondo dei professionisti
Pallacanestro. L’USBD Alençon batte il Monaco ed entra nel mondo dei professionisti
-

Di

Editoriale Alençon

pubblicato su 12 maggio 2024 alle 1:38

Vedi le mie notizie
Segui L’Orne Hebdo

Un’altra partita per la storia. Dopo il successo al Trofeo Coupe de France, che ha assicurato loro il primo titolo nazionale, i giocatori dellaUSBD Alençon (Orne) ha scritto, Sabato 11 maggio 2024una nuova pagina nella storia del club.

I compagni di squadra di Cassandra Vêtu hanno convalidato il loro salire in Ligue 2 con una vittoria contro il Monaco, con il punteggio di 63-46nella scatola di caramelle Louvrier.

Una difesa ancora al livello

Un credo o un leitmotiv rennamiano (Rhennamesque) è di per sé sufficiente per descrivere questa terza opposizione tra Ornaises e i rappresentanti della Roccia: “Difendere insieme e giocare insieme. »

La difesa è compito degli Alençonnaises, che ancora una volta sono stati intransigenti in questo campo, sia sulla linea dei tre punti che nell’area pitturata. Eppure miglior attacco della divisionela squadra Rocher è stata limitata per la seconda volta consecutiva sotto i 50 punti.

Un incontro generalmente controllato

Al contrario, una buona condivisione della pelle e un collettivo oliato ha permesso a Lélia Lesueur e soci di prendersi carico della partita e poi della sua gestione. È stato anche dopo due tiri liberi dell’ex giocatore di Mondeville (Calvados) che le Prefecturales hanno preso definitivamente il comando della partita, con un vantaggio di 10 unità (26-16, 13′), per non mollare più.

E ora, cosa fare una volta raggiunto l’obiettivo? “Vogliamo vincere le nostre due partite casalinghe davanti al nostro pubblico”, avverte l’allenatore Fayssal Rhennam.

Metà del percorso è fatto e tutto ciò che resta – così facile da scrivere – è compiere il secondo per entrare ancora una volta in comunione con coloro il cui fervore non svanisce partita dopo partita e stagione dopo stagione.

Video: attualmente su -

Vorrei ringraziare ancora una volta il nostro pubblico che anche questa sera è stato straordinario. Ci ha trasportato e ci ha aiutato a ribaltare la partita nei momenti importanti.

Fayssal Rhennam, allenatore dell’USBD Alençon

“È una serata eccezionale per la società, la città e il dipartimento. Soprattutto dopo il titolo della Coupe de France, ottenuto 15 giorni fa. »

La ciliegina sulla torta è stata che i giocatori hanno potuto festeggiare anche il loro titolo di campioni della Nazionale francese 1, dopo la vittoria di Le Havre sul Villeurbanne (85-59).

Una prima volta anche qui per il club dell’Alençon che, di questo passo, presto finirà le pagine del suo libro di storia.

Il resoconto della partita

Alençon – Monaco: 63-46 (36-26)

Alençon: Durant 16, Vêtu 9, Cluzeau 3, Chovino 11, Lesueur 13, Agblemagnon 2, Sahun, Richmond, Rosché-Pellin 9. Allenatore: Fayssal Rhennam

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Top 14. Peniami Narisia lascerà il Racing 92 per unirsi all’Oyonnax
NEXT NHL: Julien BriseBois si dice “molto fiducioso” di raggiungere un accordo con Steven Stamkos