Saint-Girons: Jean-Claude Bouche supervisionerà i portatori della fiamma olimpica

Saint-Girons: Jean-Claude Bouche supervisionerà i portatori della fiamma olimpica
Saint-Girons: Jean-Claude Bouche supervisionerà i portatori della fiamma olimpica
-

l’essenziale
Quasi sempre a Saint-Gironnais, l’Ariégeois Jean-Claude Bouche supervisionerà i portatori della fiamma olimpica durante tutto il suo viaggio, attraverso 450 città.

È stato accompagnato da Madeleine – una mamma molto orgogliosa di sapere di essere stata in prima fila durante il viaggio della fiamma sul territorio nazionale tra Marsiglia e Parigi dall’8 maggio al 26 luglio – che Jean-Claude Bouche è stato ricevuto a il municipio di Saint-Girons dal sindaco Jean-Noël Vigneau e Gérard Cambus, deputato allo sport.

Un incontro molto amichevole per questo saint-gironnese che, da molti anni, ha avuto l’opportunità di viaggiare professionalmente per il pianeta, dal Messico all’Australia… “Ma ora l’avventura mi raggiunge qui, in Francia!”, sorride – ricorda l’incarico straordinario che lo attende nei prossimi giorni: essere, per così dire, l’accompagnatore dei portatori della fiamma olimpica, privilegio offerto a soli venti fortunati.

Un viaggio attraverso 450 città

Jean-Claude Bouche accompagnerà, supervisionerà e gestirà quindi gli 11.000 tedofori che si succedono attraverso 450 città durante la “Staffetta della Fiamma”. Un viaggio dopo il quale respirerà un po’, “ma non troppo, perché alla fine dei Giochi Olimpici bisognerà prepararsi per il viaggio della fiamma dei Giochi Paralimpici che non farà il giro della Francia; ma arriverà a Parigi sotto forma di tela di ragno, ovvero diverse fiamme provenienti da una quindicina di città francesi convergeranno verso la Capitale.

Una grande avventura che fa di Jean-Claude l’ambasciatore privilegiato di Saint-Girons, Couserans e Ariège per questo evento eccezionale.

-

PREV Prossima transazione Montreal-Tampa Bay: Julien BriseBois vuole sedurre Kent Hughes
NEXT Stade Toulousain-Leinster nella finale di Coppa dei Campioni: la sua meta nella finale del 2021, il suo ruolo, Chocobares… Juan-Cruz Mallia si confida