Olivier, direttore di un ufficio postale in Dordogna, porterà la fiamma olimpica

Olivier, direttore di un ufficio postale in Dordogna, porterà la fiamma olimpica
Olivier, direttore di un ufficio postale in Dordogna, porterà la fiamma olimpica
-

Questo è un evento che si avvicina rapidamente nel Périgord. Il 22 maggio, la fiamma passerà per le mani di un centinaio di Périgourdinsu a percorso tracciato da Bergerac a Périgueux. Tra i due, una sosta a Saint-Aulaye-Puymangou, dove Olivier Sarres avrà il privilegio di brillare con lei sui 200 metri.

“Sono pazzo per il tennis”

Da 27 anni, Olivier è responsabile dell’ufficio postale di Ribérac durante la settimana. Nei fine settimana scambia la posta con un racket. “Sono pazzo per il tennis da quando avevo 6-7 anni”dice, sorridendo da un orecchio all’altro. “Appena ho saputo che le Poste erano partner dei Giochi Olimpici e che stavano reclutando 140 portatori di fiamma. Mi sono subito registrato. Dovevamo presentarci, raccontare cosa significavano per noi le Olimpiadi.”

Se il tennista del Périgord è impaziente all’idea del grande giorno, non nasconde un po’ di nervosismo.Sono emozionato, un po’ stressato, ma soprattutto emozionato!” I suoi occhi brillano. A 52 anni, è un momento che aspettava da tutta la vita. Quindi, a sole due settimane da questo passaggio, la pressione sta aumentando. Per rendere tutto perfetto, Olivier ha iniziato la sua preparazione mentale e fisica. “Ogni settimana, di solito corro tra le sette e le otto miglia. È vero che da qualche tempo immagino di portare la fiamma. Rallento, alzo il braccio, mi visualizzo!” Visualizza per non cadere, perché sarebbe un peccato farne uno Alexis Jandard.

Una corsa tutta in bianco

Con un’altezza di 1,87, Olivier sarà la stella del suo entourage quel giorno. “Verranno tutti i colleghi dell’ufficio, i responsabili del servizio clienti, i consulenti. Sono molto felice di essere a Saint-Aulay perché fa parte del mio settore postale.” Per l’outfit invece niente paura, ci pensa il comitato olimpico. “Saremo tutti vestiti di bianco, con una felpa, pantaloni da jogging bianchi e scarpe bianche. Non dobbiamo macchiarci!”. In caso di pioggia i portafiamme avranno anche la loro giacca a vento. Un set che Olivier avrà il diritto di conservare in seguito come ricordo.

-

PREV Secondo quanto riferito, il PSG sarebbe in procinto di reclutare un portiere russo per 20 milioni di euro!
NEXT Mercato: annunciato al PSG un portiere della nazionale russa