Kévin Lele Sadjo affronterà l’argentino Durval Palacio il 13 giugno per il titolo WBC-Silver dei pesi supermedi

Kévin Lele Sadjo affronterà l’argentino Durval Palacio il 13 giugno per il titolo WBC-Silver dei pesi supermedi
Descriptive text here
-

Kévin Lele Sadjo (34 anni, 1,72 m, 22 vittorie di cui 20 prima del limite, 0 sconfitte) affronterà l’argentino Durval Palacio (33 anni, 1,80 m, 13 vittorie, di cui 10 prima del limite, 2 d.) per il titolo WBC-Silver dei pesi supermedi (-76,203 kg) il 13 giugno allo Zénith di Parigi.

Nell’altro incontro stellare di questa sera, il superwelter Bakary Samaké (20 anni, 1,81 m, 15 vittorie di cui 8 prima della finale, 0 vittorie) affronterà il cileno Julio Alamos (33 anni, 1,86 m, 16 v., di cui 9 prima della scadenza, 2 d.). L’incontro sarà organizzato dai promotori Issa Samaké e Yohan Zaoui.

“Questa lotta tra due francesi imbattuti sarebbe un evento”

Yohan Zaoui, promotore dello scontro Sadjo-Palacio e che sogna di organizzare quello tra Sadjo e Mbilli

“Kévin e Palacio si contenderanno il titolo WBC-Silver che il messicano Jaime Munguia ha abbandonato per affrontare il campione del mondo Canelo Alvarez, che lo ha battuto sabato a Las Vegas, spiega Zaoui, promotore francese. Se Kevin dovesse vincere, rinuncerà sicuramente al titolo europeo. E soprattutto, l’attuale numero 5 WBC, dovrebbe passare al numero 2, alle spalle di Christian Mbilli. Uno scontro tra loro diventerebbe ancora più credibile e forse addirittura obbligato. »

Mbilli (29 anni, 1,74 m, 26 v., di cui 22 prima dei playoff, 0 d.), che diventerà numero 1 WBC dopo la sconfitta di Munguia, potrebbe affrontare il connazionale per il titolo WBC ad interim che l’attuale detentore, dovrebbe arrendersi il messicano David Benavidez, che sta passando ai pesi massimi leggeri.

“Questa lotta tra due francesi imbattuti sarebbe un evento, sottolinea Zaoui. Mi piacerebbe davvero presentarlo in Francia. Ho iniziato a parlare con i canadesi di ‘Eye of the Tiger’, promotori di Mbilli, ma vogliono farlo anche a casa…”

-

PREV Foden votato miglior giocatore della stagione
NEXT La toccante lettera di Jürgen Klopp al Liverpool prima della sua ultima partita ad Anfield