Premier League – Thiago Silva passerà al Fluminense in scadenza di contratto con il Chelsea

Premier League – Thiago Silva passerà al Fluminense in scadenza di contratto con il Chelsea
Premier League – Thiago Silva passerà al Fluminense in scadenza di contratto con il Chelsea
-

Quindici anni dopo, Thiago Silva lascia l’Europa. In scadenza di contratto a 39 anni, il difensore brasiliano passerà al Fluminense a fine stagione. Mercoledì il club di Rio ha ufficializzato la firma. La firma sembra l’ultimo giro per l’uomo che ha lasciato il segno nel calcio degli anni 2010.

Il 21 gennaio 2009, un difensore brasiliano di 24 anni, Thiago Silva, fa la sua prima apparizione con il Milan, cinque anni dopo un’esperienza fallimentare con l’FC Porto. Il secondo esodo europeo del brasiliano sarà quello bello. 15 anni dopo, colui che divenne “O mostro” si prepara a tornare in patria, con un titolo italiano in tasca, sette titoli francesi con il Paris Saint-Germain e il Santo Graal, la Champions League, raccolto con il Chelsea nel 2021.

Chelsea significa molto per me. Sono venuto qui con l’intenzione di restarci solo un anno, ma alla fine ci sono voluti quattro anni“, ha dichiarato il giocatore in un video postato online a fine aprile dal club quando è stata ufficializzata la sua partenza dai Blues, con i quali ha giocato più di 150 partite.

Mbappé a sinistra? Titolare di Ramos? Il PSG ha soluzioni per rovesciare il Dortmund

Durante questo periodo, “Ho sempre dato il meglio di me. Ma sfortunatamente, tutto ha un inizio, una parte centrale e una fine“, continuò, trattenendo a fatica le lacrime.”Ciò non significa che sia una fine definitiva. Spero di lasciare la porta aperta per poter ritornare in un prossimo futuro, anche se in un ruolo diverso“, si era infilato anche il nazionale brasiliano, parlando nella sua lingua madre.

Normalmente è già difficile dirsi addio, ma quando c’è amore reciproco è ancora più difficile. Ma una volta +Blu+, sempre +Blu+“, ha aggiunto ancora.

-

PREV Antoine Dupont, il mondo ai suoi piedi
NEXT Nuoto. Léon Marchand batte i suoi record e mostra una grande forma prima delle Olimpiadi del 2024