Ligue 1. Metz – Rennes: l’arbitro Ruddy Buquet chiede l’annullamento del cartellino rosso di Mikautadze

Ligue 1. Metz – Rennes: l’arbitro Ruddy Buquet chiede l’annullamento del cartellino rosso di Mikautadze
Ligue 1. Metz – Rennes: l’arbitro Ruddy Buquet chiede l’annullamento del cartellino rosso di Mikautadze
-

Il cartellino rosso inflitto a Georges Mikautadze da Ruddy Buquet ha fatto molto rumore durante l’incontro tra Metz e Rennes (2-3), sabato 4 maggio.

Decisione convalidata in sede di commissione disciplinare?

Espulso, dopo aver visionato il VAR dell’arbitro francese, per un leggero colpo sulla spalla di Arnaud Kalimuendo, Georges Mikautadze non ha capito la decisione di Ruddy Buquet. Il giorno dopo l’incontro, il direttore sportivo del Messins, Pierre Dréossi, ha addirittura annunciato la sua intenzione di far annullare la decisione con la Lega.

Secondo le informazioni di Il gruppo , l’arbitro Ruddy Buquet ha chiesto personalmente, in una lettera, che il cartellino rosso inflitto al nazionale georgiano fosse annullato. Il 47enne con il fischietto finalmente si è reso conto del suo errore e vuole che il cartellino rosso venga ritirato. La commissione disciplinare della LFP, che si riunirà questo martedì, 7 maggio, dovrebbe seguirlo e annullare la tessera.

LEGGI ANCHE. Calcio. Arbitri con il suono: “porterà trasparenza e comprensione”, dice Anthony Gautier

Buone notizie per l’FC Metz, che ha un disperato bisogno del suo centravanti per sperare di rimanere nell’élite la prossima stagione.

-

PREV Partita: Il girone del PSG/OL con Mbappé, ma diverse assenze inaspettate
NEXT Tre possibili destinazioni per l’elicottero PL, come nel 2023