“Lo Standard è un club leggendario, ne abbiamo bisogno”

“Lo Standard è un club leggendario, ne abbiamo bisogno”
“Lo Standard è un club leggendario, ne abbiamo bisogno”
-

Se alcuni volevano credere che i playoff potessero permettere allo Standard di rivelarsi e racimolare qualcosa, Ivan Leko ha voluto essere molto più cauto.

Dopo le prime partite abbiamo subito capito che aveva ragione e che i Rouches non avrebbero potuto scontrarsi con un Gent che dimostrava di avere sicuramente il suo posto nei playoff Champions.

“Abbiamo bisogno di questo club ai massimi livelli”

Allo Standard abbiamo poi iniziato a considerare i playoff come un’opportunità per preparare la prossima stagione. Ma anche con questo obiettivo i Liegi non riescono e il cammino della croce continua settimana dopo settimana.

“Dopo questa sconfitta in casa dell’OHL, Ivan Leko è rimasto nello spogliatoio con i suoi uomini per chiedere spiegazioni. Lo Standard sta attraversando una situazione estremamente difficile a livello sportivo ma, più in generale, anche a livello di club -.

“Nel calcio tutto è questione di fiducia. Quando le cose vanno male a livello di proprietà e dirigenza, non è detto che le cose vadano bene in campo. Questo finale di stagione si trascina per i Rouches perché questi Playoff d’Europa sono stati dovrebbero essere utilizzati per preparare la prossima stagione”, aggiunge l’ex Scarpa d’Oro.

Philippe Albert è piuttosto preoccupato per Rouches: “Se è così che si prepara lo Standard, non promette nulla di buono. Ed è terribile per il calcio vallone. Lo Standard, che sta attraversando una situazione molto difficile, in particolare, rimane un club leggendario nel nostro paese. abbiamo bisogno di questo club ai massimi livelli per il bene del nostro calcio belga…”

-

PREV I Mavericks mettono alla prova “l’energia infinita” del Thunder • Basket USA
NEXT Formazione, focus sulla Real Sociedad