WTA – Madrid > Swiatek (magnifico vincitore di Sabalenka): “Ho pensato a Nadal. Ricordo esattamente il momento in cui ha giocato contro Medvedev in Australia, era teso e poi è scattato qualcosa”

WTA – Madrid > Swiatek (magnifico vincitore di Sabalenka): “Ho pensato a Nadal. Ricordo esattamente il momento in cui ha giocato contro Medvedev in Australia, era teso e poi è scattato qualcosa”
WTA – Madrid > Swiatek (magnifico vincitore di Sabalenka): “Ho pensato a Nadal. Ricordo esattamente il momento in cui ha giocato contro Medvedev in Australia, era teso e poi è scattato qualcosa”
-

In conferenza stampa dopo la magnifica vittoria contro Aryna Sabalenka nella finale dei WTA 1000 a Madrid, finendo la suspense e risparmiando tre match point, la numero 1 del mondo, Iga Swiatek, ha rivelato di essersi ispirata al suo idolo , Rafael Nadal .

“Fisicamente e tennisticamente non sono rimasto sorpreso, ma sono rimasto sorpreso nel vedere che è stato nel terzo set che mi sono sentito meglio a livello mentale. Pensavo, ‘Oh mio Dio, mi sentirò presto un po’ più rilassato?’ Non lo era davvero, ma dopo due ore lo era. Questo mi ha sorpreso. Una cosa che mi è venuta in mente è che penso che Rafa abbia avuto alcune partite del genere. Ma ricordo esattamente il momento in cui ha giocato contro (Daniil) Medvedev in Australia (finale dell’Australian Open 2022, 2–6, 6–7, 6–4, 6–4, 7–5) e dove è scattato tutto. Anche lui ha faticato per un po’, era teso e credo che fosse stressato. Ma è quello che ho sentito. Mi ha dato la speranza che forse qualcosa sarebbe scattato, anche dopo due ore.”ha dichiarato il polacco nei commenti riportati da Il gruppo.

Pubblicato domenica 5 maggio 2024 alle 08:54

-

PREV P. Mboma: “Brys crede di aver capito il calcio camerunese”
NEXT Novak Djokovic vince da titolare contro Pierre-Hugues Herbert