Calcio. ASPTT Caen e MOS vincono in R2, Ifs crolla ancora

Calcio. ASPTT Caen e MOS vincono in R2, Ifs crolla ancora
Calcio. ASPTT Caen e MOS vincono in R2, Ifs crolla ancora
-

Di Aline Chatel
pubblicato su

4 maggio 24 alle 22:16

Vedi le mie notizie
Segui lo Sport a Caen

Le squadre riserve dell’ASPTT Caen e La Maladrerie hanno ottenuto un prezioso successo, questo sabato 4 maggio 2024 nel girone B della Regionale 2. Le due squadre, in lotta per il mantenimento, hanno rispettivamente eliminato La Selle-la -Forge 2-0 e Falaise 3-2. Teddy Guyon ha segnato entrambi i gol per il PTT. Per il MOS, Ewan Lechevallier ha firmato una doppietta e Tom Dubois ha segnato l’altro risultato.

L’ASPTT Caen è settimo con tre punti di vantaggio su Alençon e La Selle-la-Forge, prime retrocesse. I Postini sperano di recuperare tre punti sul tappeto verde contro il Dover, la riserva è ancora al vaglio. Il MOS è ottavo nella classifica generale. L’Alençon ospiterà l’Argentan questa domenica (15:00).

La difesa dell’Ifoise continua ad affondare

Nel girone A la situazione si fa sempre più preoccupante per l’Ifs. L’ITimes ha confermato le sue grandi difficoltà difensive subendo cinque gol contro il miglior attacco del girone, il Villers-Bocage (0-5). Subiscono in media 2,7 gol a partita, ovvero 54 da inizio stagione. L’Ifs, decimo, dovrà contare sulla sconfitta contro l’Agon-Coutainville, domenica 5 maggio in casa dell’FC des Etangs, per restare in vita. I Verdi sono due punti dietro ai Manchois, su un sedile ribaltabile al nono posto.

AG Caen sotto minaccia

L’Avant Garde perde anche contro l’Agneaux (2-0) e resta minacciata dalla zona rossa. “Abbiamo mancato di efficienza e siamo stati puniti”, ha detto l’allenatore Grégory Hue. Poi rincorriamo il risultato e sbagliamo un rigore a dieci minuti dalla fine. » Agon può superare i Caennais, che sono quattro punti di vantaggio sull’Ifs.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Benatia smentisce un incontro con un allenatore straniero e discussioni con un allenatore francese! ❌
NEXT Coppa dei Campioni – “A volte ti facciamo sentire come se stessi tradendo”: Thibaud Flament (Tolosa) parla di commozioni cerebrali