Un ex beniamino di Sclessin ha visto cambiare carriera: “Potrei firmare per grandi club” – Tutto il calcio

Un ex beniamino di Sclessin ha visto cambiare carriera: “Potrei firmare per grandi club” – Tutto il calcio
Un ex beniamino di Sclessin ha visto cambiare carriera: “Potrei firmare per grandi club” – Tutto il calcio
-

Christian Luyindama aveva il suo stile quando guidava la difesa dello Standard. Ma avrebbe potuto senza dubbio puntare al trasferimento in uno dei cinque campionati maggiori.

Christian Luyindama è attualmente senza club da quando ha rescisso di comune accordo il suo contratto con il Galatasaray. Trovato da La Derniere Heure, il difensore congolese ha colto l’occasione per lanciare un forte appello alla dirigenza dello Standard.

Ma ha affrontato anche una delle grandi svolte della sua carriera: la rottura del legamento crociato durante una partita della Nazionale nel novembre 2019. Resterà in infermeria per nove mesi.

“Non è stato un periodo facile. Ho vissuto tutta la mia riabilitazione durante il lockdown”, ricorda. Un periodo tanto più difficile da vivere perché diversi grandi club bussavano alla porta.

Si è fermato di colpo al Galatasaray

“All’epoca potevo firmare per grandi club. In Inghilterra, in Germania ma non preferisco fare nomi. Tutto è fallito. È logico, nessun grande club spenderà soldi per un giocatore infortunato, soprattutto quando si tratta dei legamenti crociati”, conferma.

Luyindama ha finito per riprendersi, ma l’episodio ha lasciato il segno: “Per fortuna ho ritrovato velocemente il posto di partenza Galatasaray ma avevo così tanto dolore che non potevo continuare le partite. Avevo bisogno di tempo per riprendermi. Il Gala è un grande club che può comprare qualsiasi giocatore. La dirigenza non poteva aspettare che tornassi al meglio e così ha acquistato un nuovo difensore”.

-

PREV Il rovescio della medaglia del rifiuto di Thomas Tuchel di allargare al Bayern Monaco
NEXT Vivere “povero” a causa del tuo sport: presto sarà un doppio olimpionico, ma non potrà comprare una casa