Giro d’Italia: Tadej Pogacar grande favorito

Giro d’Italia: Tadej Pogacar grande favorito
Giro d’Italia: Tadej Pogacar grande favorito
-

Il Giro d’Italia inizia oggi con una prima tappa collinare tra Venaria Reale e Torino. Probabilmente piacerà a Tadej Pogacar, che è il favorito schiacciante di questo 107esimo Giro.

Pogacar sta affrontando l’immensa sfida di vincere il Giro e il Tour de France nello stesso anno. Nessuno dai tempi di Marco Pantani nel 1998 è riuscito a realizzare questo tour de force che consiste nel concatenare due odissee di tre settimane per 42 tappe e 6892 chilometri totali. In un passato più lontano, Fausto Coppi, Eddy Merckx, Bernard Hinault e Miguel Indurain hanno realizzato due volte la doppietta.

Misura i tuoi sforzi

‘La doppietta Giro-Tour è molto difficile da realizzare. Bisogna saper dosare i propri sforzi’, avverte Indurain. E non è proprio questo il punto di forza di Pogacar, che vuole vincere ogni gara a cui prende parte.

‘Devi essere perfetto per 21 giorni, 20 non bastano. Una brutta giornata può cambiare tutto”, insiste l’italiano Vincenzo Nibali, vincitore del Tour nel 2014 e del Giro nel 2013 e 2016, che sottolinea anche le condizioni meteorologiche spesso difficili al Giro.

Concorrenza modesta

Ma gli anziani concordano anche sul fatto che se c’è un corridore che può raggiungere il doppio, quello è Pogacar, il corridore più completo del mondo. Lo sloveno arriva con una preparazione meticolosa e trasuda salute con sette vittorie in soli dieci giorni di gare nel 2024. È riuscito in particolare in tre dimostrazioni alla Strade Bianche, al Giro della Catalogna e alla Liegi – Bastogne – Liegi.

Al Giro d’Italia, meno montuoso del solito (7.000 m di dislivello in meno rispetto al 2023), Pogacar ha un margine significativo rispetto a una concorrenza più modesta. In verità non vediamo chi potrebbe preoccuparlo. Ben O’Connor, Geraint Thomas, secondo l’anno scorso, Cian Uijtdebroeks e Romain Bardet sono tra i principali outsider, ma giocano un gradino sotto.

/ATS

-

PREV Bagnaia vince davanti a Martin e Marc Marquez
NEXT MotoGP: Francesco Bagnaia vince il GP della Catalogna davanti a Jorge Martin | TV5MONDE