NHL: il futuro di Rod Brind’Amour è incerto

NHL: il futuro di Rod Brind’Amour è incerto
NHL: il futuro di Rod Brind’Amour è incerto
-

L’offerta di un prolungamento del contratto per l’allenatore dei Carolina Hurricanes Rod Brind’Amour non è più sul tavolo, il che potrebbe mettere a repentaglio il suo futuro con la squadra.

Almeno questo è ciò che ha riferito martedì il giornalista di TSN Darren Dreger. Giunto all’ultimo anno del suo patto come pilota dei Carolina Hurricanes, Brind’Amour non ha ancora firmato un prolungamento del contratto.

• Leggi anche: Maple Leafs: Auston Matthews indossa i pattini fuori dalla vista

• Leggi anche: NHL: sensazione di deja vu tra i Leafs

Tuttavia, il proprietario della squadra di Raleigh, Tom Dundon, ha menzionato Luke DeCock del quotidiano all’Observer Raleigh Notizie e osservatore quel direttore generale Don Waddell ha continuato a lavorare su questo dossier. Secondo Chip Alexander, dello stesso giornale, l’amministratore delegato si dice “molto fiducioso” per il futuro.

Brind’Amour lavora nell’organizzazione degli Hurricanes da quando ha appeso i pattini al chiodo nel 2010. È alla guida della squadra da sei anni e ha raggiunto i playoff in ciascuna delle sue stagioni. Quest’anno, Carolina ha ottenuto 52 vittorie nella stagione regolare ed ha eliminato i New York Islanders in cinque partite nel primo turno dei playoff.

Il 53enne ha vinto il Jack Adams Trophy, assegnato all’eccezionale allenatore alla fine della stagione 2020-2021. Durante la sua carriera da giocatore, Brind’Amour è stato capitano degli Hurricanes, vestendo i colori di questa squadra per dieci stagioni. Ha guidato la sua squadra alla Stanley Cup nel 2006.

In collaborazione con i nostri partner

-

PREV OM: Una star rivela tutto del suo calvario
NEXT Marsiglia Premium Meeting: Meziane continua dopo Marrakech