La RBA incontra i giovani in cerca di inserimento professionale

La RBA incontra i giovani in cerca di inserimento professionale
La RBA incontra i giovani in cerca di inserimento professionale
-

Nell’ambito di una settimana speciale dei Giochi Olimpici, la locale Missione dell’Aveyron sostiene i giovani dai 16 ai 25 anni. In questa occasione sono stati organizzati diversi incontri per l’inclusione e diversi laboratori sportivi.

Un momento clou è stato organizzato in particolare presso l’anfiteatro. Undici giovani in cerca di lavoro e di inserimento professionale, accompagnati da Cécile Cure, responsabile della missione locale nel distretto di Rodez e Nord-Aveyron, e Marion Papailhau, referente dell’animazione del laboratorio, hanno partecipato ad un’iniziazione ad un laboratorio speciale di basket. E questo, con la complicità di un giocatore della squadra di basket dell’Aveyron di Rodez, Mansour Diouf, direttore dell’agenzia Adéquat di Rodez, e di Matija Sagadin, allenatore e dipendente della RBA.

L’allenatore ruteno ha offerto laboratori in piccoli gruppi mentre Mansour Diouf osservava i giovani e partecipava. Si possono così scoprire vere e proprie competenze nell’ambito degli esercizi proposti, della coesione e del gioco di squadra. Alla fine sono avvenuti scambi molto interessanti, facilitati da un primo contatto attorno alla palla arancione.

Viene così offerta una grande opportunità a chi lo desidera, di incontrarli presto presso la loro sede ed esplorare insieme a loro la possibilità di trovare una missione, uno stage o un lavoro.

-

NEXT Il forte messaggio di Dugarry sul PSG e Luis Enrique!