Cori per celebrare l’arrivo della fiamma olimpica a Miramas

Cori per celebrare l’arrivo della fiamma olimpica a Miramas
Cori per celebrare l’arrivo della fiamma olimpica a Miramas
-

Nell’ambito dei festeggiamenti organizzati dalla Città di Miramas per accogliere la fiamma dei Giochi Olimpici del 2024, il 12 maggio 300 coristi bambini e adulti eseguiranno la canzone. Pensa a noiscritto per questo evento da Jean-Jacques Goldman.

La canzone Pensa a noi si rivolge agli atleti per sostenerli: “Pensa a noi quando vacilli, quando trionfi, quando vinci, quando precipiti, proviamo le tue emozioni, la stessa passione”.

Così, più di 200 bambini delle scuole La Carraire, Chantegrive e Jean-Moulin condivideranno il palco con cinque cori di adulti, il gruppo Vocal Nuances, il coro Amitié de l’UAICF e il coro MJC/MPT di Miramas, il coro di Entressen Chor’allez chanter e il gruppo vocale Variance di Saint-Mitre-les-Remparts.

I bambini eseguiranno anche due canzoni scritte dagli alunni della scuola La Maille e della scuola Jean-Giono.

Corinne Pruet, consulente educativo, spiega: “Nell’ambito della città educativa, che permette di finanziare per una settimana il progetto Scena della canzone verde con partner musicali, gli studenti scrivono e compongono canzoni. Quelli della scuola di La Maille hanno scritto il testo della canzone La mia città, in collaborazione con Tellier, che hanno registrato in studio.“E per continuare: “Gli alunni della scuola Giono, accompagnati da Martin Mey, hanno scritto e composto canzoni per realizzare un album, tra cui Cabasse.

Tutti attendono con impazienza l’opportunità unica di vedere e partecipare al passaggio della fiamma.

-

NEXT Il forte messaggio di Dugarry sul PSG e Luis Enrique!