Il terribile infortunio di un saltatore con l’asta francese durante i Campionati mondiali indoor di atletica leggera (foto)

-

LLa saltatrice con l’asta francese Margot Chevrier ha annunciato sabato sera di aver subito una frattura composta dell’astragalo, un osso della caviglia, dopo essere caduta durante la gara di salto con l’asta ai campionati mondiali di atletica leggera di Glasgow.

“Frattura esposta dell’astragalo (caviglia). Domani la prima operazione (domenica ndr), la seconda in Francia», ha scritto su Instagram l’atleta nizzarda, postando una foto della sua caviglia sinistra coperta di bende, proveniente da un ospedale di Glasgow.

AFP

“Ci vorrà quello che serve. Parigi 2024, io ci sarò”, ha aggiunto l’asta, numero 1 francese quest’inverno e che quindi punta ancora alla qualificazione olimpica.

Sabato sera a Glasgow, dopo aver superato i 4,55 metri al terzo tentativo, Margot Chevrier ha tentato i 4,65 metri ma è caduta di nuovo nella fossa, il punto in cui le atlete posizionano il palo al momento dell’impulso, davanti al tappeto.

AFP

La 24enne saltatrice con l’asta francese non si è alzata ed è stata evacuata dal volteggio in barella, con la gamba sinistra immobilizzata. Visibilmente sofferente, aveva una bombola di ossigeno per aiutarla a respirare.

È stata portata d’urgenza in ospedale con un medico della Federazione francese di atletica leggera, ha poi indicato un responsabile stampa della FFA. I suoi genitori erano lì e la seguirono lì.

-

PREV I Lupi di Rudy Gobert eliminano i Nuggets! • Pallacanestro statunitense
NEXT Guardiola in lotta con United e Tottenham per il crack inglese?