La professoressa Tabassome Simon è la prima donna francese a ricevere il “Lifetime Achievement Award”, un prestigioso premio di farmacologia

La professoressa Tabassome Simon è la prima donna francese a ricevere il “Lifetime Achievement Award”, un prestigioso premio di farmacologia
La professoressa Tabassome Simon è la prima donna francese a ricevere il “Lifetime Achievement Award”, un prestigioso premio di farmacologia
-

Il professor Tabassome Simon è stato scelto dai membri del consiglio dell’Associazione Europea di Farmacologia Clinica e Terapia per ricevere il “Premio alla carriera” a Rotterdam il 10 giugno. È la prima farmacologa francese e la prima donna in Europa a ricevere questo premio. Il professor Tabassome Simon insegna farmacologia clinica presso la Facoltà di Salute dell’Università della Sorbona. È anche medico ospedaliero e capo del dipartimento di farmacologia clinica dell’ospedale Saint-Antoine AP-HP.

L’Associazione Europea di Farmacologia Clinica e Terapia (EACPT) riunisce tutte le società scientifiche nazionali di farmacologia clinica e terapeutica in Europa. Fornisce supporto educativo e scientifico a oltre 4.000 professionisti del settore in Europa.

Il Premio alla carriera, assegnato ogni due anni, è il premio più prestigioso dell’EACPT. I candidati sono proposti dalle società scientifiche nazionali. Il vincitore viene scelto dopo una votazione da parte dei membri del consiglio, rappresentanti di tutte le società scientifiche. Per la prima volta questa candidatura è stata proposta da diverse società scientifiche.

Il professor Tabassome Simon insegna farmacologia clinica presso la Facoltà di Salute dell’Università della Sorbona, è medico ospedaliero e capo del dipartimento di farmacologia clinica presso l’ospedale Saint-Antoine AP-HP. È anche coordinatrice della piattaforma di ricerca clinica dell’Est parigino (unità di ricerca clinica, centro di ricerca clinica e centro di risorse biologiche) all’interno del gruppo ospedaliero universitario AP-HP Sorbonne Université ed è vicepresidente aggiunto della ricerca del consiglio di amministrazione dell’AP-HP.

Il professore coordina inoltre due corsi Master 2 in ricerca clinica e farmacovigilanza e diversi IUD formativi legati alla ricerca clinica e alla farmacologia presso l’Università della Sorbona.

I suoi principali lavori di ricerca sono stati oggetto di pubblicazioni su riviste scientifiche quali Rivista di medicina del New England, Natura, JAMAo anche il Lancetta. Riguardano studi di farmacologia clinica e farmacogenetica in campo cardiovascolare, in particolare nelle malattie coronariche.

L’Università della Sorbona e l’AP-HP si congratulano con la professoressa Tabassome Simon per questo prestigioso riconoscimento europeo che riconosce il suo impegno quotidiano e l’eccellenza del suo lavoro.

Informazioni sull’AP-HP:
Primo centro ospedaliero e universitario (CHU) in Europa, l’AP-HP e i suoi 38 ospedali sono organizzati in sei gruppi ospedaliero-universitari (AP-HP. Centre – Université Paris Cité; AP-HP. Sorbonne Université; AP-HP. Nord – Università Paris Cité; Università Paris-Saclay; Ospedali Universitari Henri-Mondor e Ospedali Universitari Paris Seine-Saint-Denis. Strettamente legata alle principali organizzazioni di ricerca, l’AP-HP conta otto istituti ospedalieri universitari di livello mondiale (ICM, ICAN, IMAGINE, FOReSIGHT, PROMETHEUS, InovAND, reConnect, THEMA) e il più grande data warehouse sanitario (EDS) francese. Uno dei principali attori nella ricerca applicata e nell’innovazione in campo sanitario, l’AP-HP detiene un portafoglio di 810 brevetti attivi, i suoi ricercatori clinici firmano più di 11.000 pubblicazioni scientifiche ogni anno e quasi 4.400 progetti di ricerca sono attualmente in fase di sviluppo, tutti insieme degli sviluppatori . Nel 2020, AP-HP ha ottenuto il marchio Carnot Institute, che premia la qualità della ricerca in partnership: Carnot@AP-HP offre agli operatori industriali soluzioni nella ricerca applicata e clinica nel campo della salute. L’AP-HP ha inoltre creato nel 2015 la Fondazione AP-HP, che agisce direttamente con i caregiver per sostenere l’organizzazione dell’assistenza, del personale ospedaliero e della ricerca all’interno dell’AP-HP. http://www.aphp.fr

-

PREV Mangiare più soia aumenterebbe l’attenzione dei bambini
NEXT Starnutisce così violentemente che “grandi quantità di intestino” vengono espulse dallo stomaco mentre pranza in un ristorante