Risvegliata dal cellulare, assiste in diretta al furto nel suo negozio: «Ho paura che tornino»

Risvegliata dal cellulare, assiste in diretta al furto nel suo negozio: «Ho paura che tornino»
Risvegliata dal cellulare, assiste in diretta al furto nel suo negozio: «Ho paura che tornino»
-

Ci sono alcuni risvegli che sono più pungenti di altri. Questo sabato, 1 giugno, verso le 5.30, tre ladri hanno trascinato Christelle fuori dal sonno, riferisce La Dépêche.

Un’auto-ariete per rompere il finestrino

L’ottico, che gestisce un’attività a Villemur-sur-Tarn, nell’Alta Garonna, dorme profondamente quando viene allertata dalle vibrazioni del suo telefono. La loro origine? Un’applicazione collegata alle telecamere di sorveglianza del suo negozio e la cui improvvisa agitazione tradisce un movimento insolito: “All’improvviso mi sono alzato per guardare, ero molto preoccupato”.ammette.

Sullo schermo del suo smartphone compaiono tre intrusi incappucciati e dotati di piede di porco. Prima tentano di forzare la porta del negozio, poi optano per il metodo dell’auto-ram: “La finestra è crollata, l’auto è entrata nel mio locale”racconta il negoziante.

Secondo la vittima gli autori avevano individuato i luoghi

Quando interviene la polizia il danno è già stato fatto. Il trio di criminali, in azione “tra 5 e 10 minuti”, se ne andò dopo aver messo le mani su un centinaio di paia di occhiali da sole. Probabilmente i tre avevano effettuato una ricognizione prima di entrare in azione: “Per fortuna, i sospettati si sono rivolti prima ai marchi di lusso e al registratore di cassa”, riferisce l’ottico. L’unico punto luminoso in quella notte travagliata erano i bicchieri, rimasti intatti al loro posto.

Leggi anche: EuroMillions. Una deviazione lo costringe a cambiare tabaccaio, diventa milionario: “Mi ha portato fortuna”

Installato dal 2018, questa è la prima volta che Christelle è vittima di un furto con scasso. Questo episodio vissuto in diretta sullo schermo ha avuto un profondo impatto su di lei: “Ho paura che ritornino.”ammette.

Saperne di più…

-

PREV VITAMINA B6: indispensabile per il metabolismo cerebrale
NEXT EMA – Approvazione di un farmaco contro l’ipertensione arteriosa polmonare