Menopausa, stress, transito… Questo superalimento è utile in molti casi

Menopausa, stress, transito… Questo superalimento è utile in molti casi
Menopausa, stress, transito… Questo superalimento è utile in molti casi
-

Chiamato anche ginseng peruviano o ginseng andino, maca è una pianta coltivata in Sud America da almeno 2000 anni. Questo tubero può essere consumato fresco o essiccato ed è apprezzato soprattutto per il suo valore nutritivo. Ma questa pianta può essere aggiunta anche alle ricette. Oggi la maca viene coltivata per questo virtù medicinali e hanno molte proprietà benefiche per la salute.

Maca: una pianta dai molteplici benefici

La Maca è un superalimento, ricco di carboidrati complessi, aminoacidi, proteine, lipidi e oligoelementi. Permette quindi una sferzata di energia. Ma non è tutto! La radice contiene anche vitamine B, C, D, E e K. Questa pianta ha un’alta concentrazione di ferro, zinco, calcio, magnesio, rame, potassio e fosforo. Per finire, la maca è piena di antiossidanti e principi attivi. Questa pianta originaria del Perù è quindi ricca di benefici per la salute. Aiuta in particolare a rafforzare il sistema immunitario, limitare la faticadi rriduce lo stress o per rafforzare le ossa, rallentare e alleviare l’osteoporosi. La Maca può anche migliorare la concentrazione e la memoria, salute sessuale e la fertilità o alleviare sintomi della menopausa. La maca si acquista in diverse forme: in capsule, capsule, estratto liquido o polvere. Questa pianta ha un sapore di (…)

Per saperne di più su Closer

Sébastien Cauet accusato di stupro: “privacy…”, questi i “dettagli” che la polizia cerca di conoscere
Inès Reg in subbuglio: Cyril Hanouna fuori di sé dopo il suo controverso discorso
Kate Middleton: il principe Harry vuole disperatamente vederla, ma suo fratello William glielo impedisce
Scomparsa di Lina, 15 anni, nel Basso Reno: è coinvolta una “rete di prostituzione”?
TESTIMONIANZA. “Sono stato licenziato da un SMS il giorno del mio matrimonio”

-

NEXT Aperitivo musicale jazz questo 19 giugno attorno al programma ICOPE – Medialot